*

Offline Max87

  • **
  • 246
    • Mostra profilo
Uso del setticlavio
« il: Agosto 14, 2015, 11:48:11 am »
Buondì a tutti amici di pianosolo! Nei libri di teoria si parla del setticlavio e la domanda mi è sorta spontanea: serve per chi suona il pianoforte conoscerlo? ammettendo di non suonare mai per accompagnare un cantante o un altro strumento ma sempre da soli, è sufficiente conoscere solo le canoniche chiavi di violino e basso oppure nel mio percorso (che non prevede il conservatorio) sarò costretto ad affrontare il setticlavio?

*

Offline antares

  • *****
  • 3086
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
    • Mostra profilo
    • Canale Youtube
    • E-mail
Re:Uso del setticlavio
« Risposta #1 il: Agosto 14, 2015, 01:19:11 pm »
No ma...perché privati del sublime piacere di farlo??? Ahahah comunque non dare mai niente per scontato...io dal pianoforte sto approdando ad altri lidi...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Offline Max87

  • **
  • 246
    • Mostra profilo
Re:Uso del setticlavio
« Risposta #2 il: Agosto 14, 2015, 01:53:15 pm »
Si dice che l'attesa del piacere è comunque piacere..quindi per ora aspetterò a deliziarmi e mi accontento di sole 2 chiavi  ;D