note mano sinistra
« il: Febbraio 13, 2015, 11:39:06 am »
scusate il mio post magari stupido ma mi pongo un quesito siccome ho iniziato da poco questa avventura...
come mai le note sul pentagramma della mano sinistra non sono uguali a quelle della mano destra?
in scala sono diverse quindi le note che suono con la mano destra non sono le stesse per la mano sinistra in quella determinata posizione...
e un'altra domanda se mi è permesso,su uno spartito come faccio a capire da quale ottava partire?
A quale altezza parto ossia se inizio da un Do da quale iniziare? Come faccio a capirlo sullo spartito?
Grazie e scusate la mia ignoranza.

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:note mano sinistra
« Risposta #1 il: Febbraio 13, 2015, 12:45:50 pm »
Citazione
come mai le note sul pentagramma della mano sinistra non sono uguali a quelle della mano destra?
in scala sono diverse quindi le note che suono con la mano destra non sono le stesse per la mano sinistra in quella determinata posizione...


I due pentagrammi sono in chiave diversa:
MANO DESTRA -> CHIAVE DI VIOLINO che indica il SOL
MANO SINISTRA-> CHIAVE DI BASSO che indica il FA



Citazione
e un'altra domanda se mi è permesso,su uno spartito come faccio a capire da quale ottava partire?
A quale altezza parto ossia se inizio da un Do da quale iniziare? Come faccio a capirlo sullo spartito?


Prendi come riferimento il DO centrale.




Scusa ma finora hai suonato ad orecchio quindi?
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

*

Offline Sneffel

  • *
  • 6
  • Sono grande, ce l'ho grande
    • Mostra profilo
    • http://lezip.altervista.org/
    • E-mail
Re:note mano sinistra
« Risposta #2 il: Febbraio 14, 2015, 02:42:41 pm »
[...]
Scusa ma finora hai suonato ad orecchio quindi?

tipico dei pianisti:
risposta completa ma poi il domandone che distrugge tutto x)

cmq..avrà iniziato ieri immagino

*

Offline Paola

  • *****
  • 1596
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Re:note mano sinistra
« Risposta #3 il: Febbraio 14, 2015, 03:37:55 pm »
Ciao, penso che tu abbia bisogno di studiare un minimo di teoria, altrimenti troverai sempre difficoltà.
Queste domande che poni rappresentano le basi della lettura, quindi se decidi di usare uno spartito ti consiglio di perdere un po' di tempo sulla teoria.

Abbiamo delle lezioni qua su Pianosolo, ti passo i link.

http://www.pianosolo.it/corso-introduttivo-allo-studio-del-pianoforte-7-pentagramma-e-note/

http://www.pianosolo.it/corso-introduttivo-allo-studio-del-pianoforte-9-i-valori-delle-note/

http://www.pianosolo.it/leggere-in-chiave-di-fa-chiave-di-basso/

Se hai bisogno di altri consigli chiedi pure.

Re:note mano sinistra
« Risposta #4 il: Febbraio 18, 2015, 02:00:22 pm »
[...]
Scusa ma finora hai suonato ad orecchio quindi?

tipico dei pianisti:
risposta completa ma poi il domandone che distrugge tutto x)

cmq..avrà iniziato ieri immagino

si ho iniziato da poco ciò turba i suoi sensi signor sneffel? Siamo qua per imparare e interagire e io cerco di farlo e con questo non dico che non voglio prendere lezioni ma semplicemente mi ponevo domande penso sia lecito...faccia  anche meno il saccente che qua tutti abbiamo da imparare nella vita.

Grazie Paola dei consigli e dei link la ringrazio molto...comunque prenderò lezioni da qualcuno :D
« Ultima modifica: Febbraio 18, 2015, 02:23:44 pm da seth »