Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« il: Giugno 07, 2017, 06:35:17 pm »
Ciao a tutti,
scrivo per avere un consiglio. Premetto che studio da qualche anno, principalmente da autodidatta, e che quanto a tecnica sono praticamente a zero (zero solfeggio, zero esercizi, puro piacere di esecuzione ;D) Suono Einaudi, Tiersen, Mertens, qualcosa di pop, e ho già studiato qualche preludio di Chopin e qualcosa di Bach.
Quali sono le difficoltà di questo valzer (che poi non mi immagino nessuno in grado di ballarlo a quel ritmo!)? Ho sentito l'interpretazione di Kissin, meravigliosa, mi ha catapultata in un salotto di fine ottocento  :) e svariate altre esecuzioni tutte più veloci. A parte la velocità e i salti della mano sinistra, cosa è importante tenere d'occhio a vostro avviso?
Ringrazio tanto chi vorrà rispondermi,
Giulia

*

Offline guc

  • *
  • 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« Risposta #1 il: Giugno 08, 2017, 10:57:45 am »
Il valzer è diviso in tre sezioni che si ripetono: tempo giusto, più mosso e più lento. Ti suggerirei di studiare le tre sezioni separatamente. Nella prima cerca di curare bene gli appoggi della mano destra. Ad esempio nelle prime tre battute l'appoggio è sul SOL iniziale, poi il Mi e poi il RE quasi a morire. Anche nelle battute più ritmate (ad esempio bat 4) concentrati di più sulle note su cui cade l'appoggio, (FA-LA e FA-RE). Nelle note ribattute cambia sempre dito, ad esempio 3-2 o 4-3 come è indicato nello spartito, ti aiuterà a dare gli accenti giusti.
La seconda sezione è più veloce ma più scorrevole. Ti suggerisco di studiarlo, almeno all'inizio, battuta per battuta anche se, come puoi notare, l'ultimo ottavo di ogni battuta è legato a quella successiva. Quando poi metti insieme tutto lo leghi nel modo giusto. Anche se non c'è scritto sullo spartito sentirai che tutti partono più lento e poi accelerano sempre di più in maniera ciclica ogni 8 battute. Ti può essere utile esasperare questo moto partendo molto lento per arrivare più veloce che puoi.
La terza sezione è più lenta e cantabile, perciò cerca di curare bene l'espressione.

Comunque prova e poi se hai dei dubbi su dei punti in particolare chiedi, c’è sicuramente qualcuno più in gamba di me che ti saprà dare consigli più specifici  ;).

Re:Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« Risposta #2 il: Giugno 09, 2017, 11:59:39 am »
Beh sei stato gentilissimo, proverò a fare come mi consigli tu.
Grazie mille :)

*

Offline Paola

  • *****
  • 1570
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Re:Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« Risposta #3 il: Giugno 12, 2017, 03:07:21 pm »
Se può esserti utile su Pianosolo anni afa avevamo realizzato un video tutorial:
https://www.pianosolo.it/chopin-valzer-op-69-n-2-video-tutorial/

:)

*

Offline Max87

  • **
  • 243
    • Mostra profilo
Re:Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« Risposta #4 il: Giugno 13, 2017, 12:12:15 pm »
Segnalo che le parti 1 e 3 del tutorial non funzionano più.

*

Offline Paola

  • *****
  • 1570
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Re:Valzer op. 64 n. 2 Chopin
« Risposta #5 il: Giugno 13, 2017, 09:09:41 pm »
grazie della segnalazione, sono video molto datati, verificheremo e ripristineremo al più presto  :)