*

Offline Giulio

  • *****
  • 1316
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
RIPRISTINO DATABASE
« il: Marzo 23, 2017, 05:45:38 pm »
A causa di un malfunzionamento del sistema di backup del nostro hosting provider, il quale ci aveva garantito via mail della corretta operazione di backup del forum, è avvenuta una cancellazione del database.
Per questo motivo siamo dovuti ricorrere all'ultima versione del backup del database presente sui nostri sistemi, che risale a settembre del 2015.
Abbiamo perso in pratica 1 anno e mezzo di discussioni e interventi, nonché oltre 400 nuovi utenti registrati.
Il sistema di backup automatico, purtroppo, che proteggeva i nostri dati, non ha funzionato, generando un database vuoto e inutilizzabile. Il provider nega ogni responsabilità e saremo costretti, quasi sicuramente, a intraprendere la via legale.
Siamo estremamente dispiaciuti per l'accaduto e ci adopereremo affinché una situazione del genere non capiti mai più con l'adozione di strategie atte a prevenire questo genere di situazioni.
Vi ringrazio per la comprensione e mi scuso a nome dello staff di Pianosolo.it per l'accaduto.
Per qualsiasi domanda potete scrivere qua sotto.

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #1 il: Marzo 23, 2017, 08:41:09 pm »
Caro Giulio,
tutta la mia solidarietà! Non si sa mai perché succedono le cose...
Contribuiremo ancora al forum, come prima e più di prima.
Inutile dire che dispiace molto anche a me, perché oltre ai 400 utenti nuovi che dovrano ri-registrarsi, c'erano dei contributi molto importanti. Ci rifaremo, almeno lo spero.
Grazie per tutto quello che fate.

*

Offline Pianoth

  • *****
  • 1025
    • Mostra profilo
    • Canale personale su youtube
    • E-mail
Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #2 il: Marzo 23, 2017, 08:57:30 pm »
Ero già stato informato da maria_pianista di questa perdita, e avevo a mia volta informato antares. Mi dispiace perché nel 2016 ci sono state davvero numerosi discussioni molto lunghe e molto interessanti, inoltre si sono persi anche tutti i messaggi privati naturalmente. Questo genera nel forum un buco di un anno e mezzo in cui risulterà, per i nuovi arrivati, una mancanza totale di partecipazione, il che è un peccato, naturalmente, anche perché questo buco risulta anche nelle statistiche:

Devo dire che qualche topic si potrebbe teoricamente recuperare, siccome appare ancora nelle ricerche, grazie alle cache come quella di google o di archive.org, però naturalmente è un lavoro improponibile, andrebbe recuperato tutto manualmente. Recupereremo a forza di nuove discussioni :)
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #3 il: Marzo 23, 2017, 10:01:38 pm »
l'unica strategia e' quella di fare di tanto in tanto delle prove di restore... e magari usare la funzione archive oltre che quella di backup.

Ciao Massimo

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #4 il: Marzo 23, 2017, 10:19:46 pm »
Caro Giulio,
tutta la mia solidarietà! Non si sa mai perché succedono le cose...
Contribuiremo ancora al forum, come prima e più di prima.
Inutile dire che dispiace molto anche a me, perché oltre ai 400 utenti nuovi che dovrano ri-registrarsi, c'erano dei contributi molto importanti. Ci rifaremo, almeno lo spero.
Grazie per tutto quello che fate.

Maria l' informatica e' una scienza esatta, se succedono certe cose al 99,9% l' errore e'  umano...

Ciao Massimo

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #5 il: Marzo 23, 2017, 10:21:43 pm »
A causa di un malfunzionamento del sistema di backup del nostro hosting provider, il quale ci aveva garantito via mail della corretta operazione di backup del forum, è avvenuta una cancellazione del database.
Per questo motivo siamo dovuti ricorrere all'ultima versione del backup del database presente sui nostri sistemi, che risale a settembre del 2015.
Abbiamo perso in pratica 1 anno e mezzo di discussioni e interventi, nonché oltre 400 nuovi utenti registrati.
Il sistema di backup automatico, purtroppo, che proteggeva i nostri dati, non ha funzionato, generando un database vuoto e inutilizzabile. Il provider nega ogni responsabilità e saremo costretti, quasi sicuramente, a intraprendere la via legale.
Siamo estremamente dispiaciuti per l'accaduto e ci adopereremo affinché una situazione del genere non capiti mai più con l'adozione di strategie atte a prevenire questo genere di situazioni.
Vi ringrazio per la comprensione e mi scuso a nome dello staff di Pianosolo.it per l'accaduto.
Per qualsiasi domanda potete scrivere qua sotto.

Scusami Giulio, giusto per curiosita', ma che intendi con " A causa di un malfunzionamento del sistema di backup del nostro hosting provider, il quale ci aveva garantito via mail della corretta operazione di backup del forum, è avvenuta una cancellazione del database."
, che nesso c'e' tra il problema al backup e la cancellazione del DB ??.

Che Db usate ??

Ciao Massimo

*

Offline c64

  • *
  • 31
    • Mostra profilo
Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #6 il: Marzo 24, 2017, 08:16:46 am »
A causa di un malfunzionamento del sistema di backup del nostro hosting provider, il quale ci aveva garantito via mail della corretta operazione di backup del forum, è avvenuta una cancellazione del database.


Mi stupivo infatti del down. Mi spiace epr il problema.
Io avrei una proposta che sarebbe utile per avere un backup del forum e fare contenti i vecchiacci come me che hanno iniziato con le BBS.
Attivare l'interfaccia NNTP del forum.

http://custom.simplemachines.org/mods/index.php?mod=718

A quel punto per prima cosa, uno si può scaricare i messaggi e leggerli offline, ma in particolare diventa facile sincronizzare i messaggi con un altro server NNTP e salvarsi i messaggi.


Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #7 il: Marzo 24, 2017, 08:30:49 am »
Maria l' informatica e' una scienza esatta, se succedono certe cose al 99,9% l' errore e'  umano...
Ciao Massimo
Beh, certo, ma quando hai contrattato un tipo di servizio presso il hosting, ti viene garantito che è stato fatto un backup, ma al momento di mettere le mani ti rendi conto che le tabelle sono vuote, l'errore è sicuramente umano, ma del fornitore del servizio. Semmai era meglio non fidarsi e controllare prima che accadesse l'irreparibile. Comunque io ho espresso la mia solidarietà a Giulio e l'ho incoraggiato perché è inutile piangere sul latte versato. Bisognerà prendere le dovute misure perché non succeda più. Io non ho la minima idea di come funzionino veramente i forum a livello informatico, ma sicuramente Giulio potrà prendere in considerazione l'idea di c64, anche se non so neanche se questo potrebbe portare qualche svantaggio a livello di visibilità di PIanosolo o altro. Anch'io mi sono chiesta quale potrebbe essere il nesso tra un backup non fatto e la cancellazione del database, perché può non essere stato fatto un backup ma se si cancella il database è per un altro motivo.
« Ultima modifica: Marzo 24, 2017, 08:33:06 am da maria_pianista »

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #8 il: Marzo 24, 2017, 08:52:36 am »
Purtroppo i casi sono infiniti, solitamente questo accade per una concomitanza di eventi, che alle volte si sono stratificati nel tempo, senza che chi di dovere si sia accorto del problema mentre si stava formando. Ad esempio hai dei problemi con i backup, ma non li controlli, hai problemi sulle macchine, ma tiri a campare per motivi economici o di personale, etc etc  arriva un certo momento in cui ti accade qualcosa ad esempio ti salta un disco, fai un aggiornamento software e ti rovini il database...ed a quel punto è fatta, scopri che la macchina di riserva non aveva fatto il suo dovere, vai a fare il restore del backup e ti accorgi che è vuoto....e così sei nel dramma. D'altro canto è tipico dell'umano (e noi latini siamo particolarmente leggeri su questo fronte) avere di certi comportamenti su tutta la linea, non solo informatica. Il demandare poi alla rete, al "Cloud" il mantenimento di tutto porta poi a non avere armi di difesa, dovendosi fidare totalmente del fornitore. Si potrebbe avere una sorta di ancora di salvezza distribuendo le informazioni anche in periferia (come dice C64) ma occorre un ulteriore cambio di mentalità e di gestione, con ulteriore presa di coscienza e capacità operative che non so quanti siano propensi ad assumersi. Basta pensare a quanti eseguono regolarmente i Backup del computer di casa ed abbiano magari una gestione padre-figlio degli archivi....

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #9 il: Marzo 24, 2017, 09:14:03 am »
Mi vien da pensare che si fosse corrotto il DB e che in fase di restore ci si sia accorti che il backup era inconsistente.

Ma a questo punto la domanda è: quali erano le regole applicate al Backup ?, di solito di default sono : giornaliero incrementale, settimanale full, con retention di un mese. Quì perchè non si riesce a tornare indietro di un mese almeno ?.

Chi si occupa del backup ?, il provider direttamente?, quali sono le regole contrattualizzate per il backup ? gli SLA ? il backup è su nastro o su disco ? è un backup dedicato all' ambiente di Pianosolo o un backup generale dell 'ambiente del provider, insomma ci sono un sacco di quesiti senza risposte senza i quali è complicato dare un giudizio.

Ciao Massimo

*

Offline guc

  • *
  • 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #10 il: Marzo 24, 2017, 10:05:59 am »
Che peccato...
Soprattutto perchè si sono persi un sacco di post interessanti.

Ma ci rifaremo!

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #11 il: Marzo 24, 2017, 10:51:36 am »
Purtroppo i casi sono infiniti, solitamente questo accade per una concomitanza di eventi, che alle volte si sono stratificati nel tempo, senza che chi di dovere si sia accorto del problema mentre si stava formando. Ad esempio hai dei problemi con i backup, ma non li controlli, hai problemi sulle macchine, ma tiri a campare per motivi economici o di personale, etc etc  arriva un certo momento in cui ti accade qualcosa ad esempio ti salta un disco, fai un aggiornamento software e ti rovini il database...ed a quel punto è fatta, scopri che la macchina di riserva non aveva fatto il suo dovere, vai a fare il restore del backup e ti accorgi che è vuoto....e così sei nel dramma. D'altro canto è tipico dell'umano (e noi latini siamo particolarmente leggeri su questo fronte) avere di certi comportamenti su tutta la linea, non solo informatica. Il demandare poi alla rete, al "Cloud" il mantenimento di tutto porta poi a non avere armi di difesa, dovendosi fidare totalmente del fornitore. Si potrebbe avere una sorta di ancora di salvezza distribuendo le informazioni anche in periferia (come dice C64) ma occorre un ulteriore cambio di mentalità e di gestione, con ulteriore presa di coscienza e capacità operative che non so quanti siano propensi ad assumersi. Basta pensare a quanti eseguono regolarmente i Backup del computer di casa ed abbiano magari una gestione padre-figlio degli archivi....

Guarda Sergio, quì non è un problema di latinità (se si può usare questo termine), ma di saper o non saper fare certe cose (se non si è capito io lavoro da un service provider) e soprattutto, chi vende certi servizi deve esplicitare in maniera chiara cosa sta vendendo, cosa il cliente richiede e quali sono gli eventuali rischi.
Il Cloud è una forma di servizio, come tutti i servizi informatici, valido, se si rispettano quelle poche indicazioni che ti ho segnalato, tu non hai idea di cosa vedo, sia lato cliente che lato fornitore, tutti i giorni.

Ciao Massimo

*

Offline sevy72

  • ***
  • 566
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #12 il: Marzo 24, 2017, 11:02:16 am »
Sicuramente è responsabilità del provider, ma reputo "azzardato" non avere backup , almeno settimanali o mensili su macchine locali. E se il provider dall' oggi al domani chiude bottega (già successo) , oppure gli salta in aria il datacenter che fai? perdi tutto?
D'altronde si tratta di accedere al pannello di controllo e scaricare un file.
ibis, redibis non morieris in bello

Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #13 il: Marzo 24, 2017, 11:20:01 am »
No dai Sevy, siamo al paradosso, paghi un provider per un servizio e poi devi premunirti di farti tu un backup ulteriore in casa, su dai, l'informatica è meglio di quello che pensi.
Per ovviare ai problemi che hai elencato basta che al servizio del forum e del backup abbini un piano di disaster recovery (magari su altro provider), il problema però diventa poi di carattere economico, tanto più i tuoi dati sono importanti, tanto più la soluzione per proteggerli deve essere efficace ed ovviamente i costi lievitano.
Un buon provider (in questo caso il commerciale mio alter ego) deve avere la capacità di spiegare in maniera chiara al proprio cliente (dopo ever attentamente analizzato i suoi desideri e le sue cirticità) la migliore solouzione (di solito ve ne è più di una).
Sta poi al cliente decidere fino dove "spingersi" con i rischi, in funzione del buget in suo possesso. Se tutto viene fatto in questo modo ti assicuro che problemi del genere sono moolto rari.
Quì fatemi spezzare una lancia verso la mia categoria (non faccio riferimento al caso specifico di pianosolo), avete idea di quante volte si presenta un' offerta chiara e puntuale come quella che ho descritto e il cliente poi sceglie per una soluzione che costa 30/50% in meno ?, ma secondo voi esiste la possiilità che tra due servizi analoghi (sulla carta) ci sia così tanta differenza ? dai...

Un saluto affettuoso
Massimo

ps. mai visto "esplodere" Data Center in vita mia...e se il provider dovesse fallire comunque i tuoi dati rimangono, mica si autodistruggono, poi c'e' un curatore fallimentare ecc ecc, non avviene tutto dall' oggi al domani.

ppss. fatemi fare l'avvocato del diavolo, prima di sentenziare di chi sia la colpa aspetterei di sentire tutte le campane e soprattutto vedere che tipo di contratto è stato stipulato e quali erano i livelli di servizio concordati.

Se vi serve un mano nel giudicare delle proposte di servizio o definire i livelli di servizio fatemi un fischio, che per pianoforum lo faccio volentieri gratis.

*

Offline sevy72

  • ***
  • 566
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RIPRISTINO DATABASE
« Risposta #14 il: Marzo 24, 2017, 11:36:31 am »
Caro Max,
ricordo un caso circa 10 anni fa ( ma non ricordo il nome mannaggia), di un provider che scomparve con tutti i server ( poi credo rivenduti a nero) .
Ovviamente sono esagerazioni, però prevenire è sempre meglio che curare e alla fine non costa nulla scaricare un file ogni tanto.
Io gestisco i dati di una grossa azienda e non mi sognerei mai di affidarmi in toto a servizi esterni, devi sempre avere un "pianoB" , perchè sicuramente non capita, ma se capita sei fregato!.

ibis, redibis non morieris in bello