Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Quale pianoforte? / Re:Pianoforte a basso costo?
« Ultimo post da c64 il Gennaio 06, 2018, 09:42:18 am »
E' un bel problema  :-\ prima di tutto vedi se puoi suonarlo liberamente (almeno normalmente), ossia verifica le condizioni ambientali...condominio, vicini... etc.
A questo ci avevo pensato, ma avevo appunto pensato di portarlo nella casa di campagna, dove gli altri abitanti sono i miei genitori, e ci andrei nei weekend. Certo non lo posso suonare a mezzanotee ma alle dieci di sera sì.
Citazione
Domanda: hai qualche amico, conoscente che abbia esperienza? potresti trovare un accordo con un tecnico accordatore (al quale farai fare i successivi lavori) che venga a dare un'occhiata (dietro piccolo compenso?). Considera anche che per il trasporto dovresti comunque rivolgerti ad una ditta specializzata e nel caso il tecnico accordatore potrebbe farti da tramite e suggerirti la soluzione. E poi...(e qui finisco)... una guardatina tutta tua allo strumento per sentire se tra lui e te esiste del feeling... non gliela vuoi dare?  anche se scordato lo strumento per "TE" (un acustico è profondamente diverso da un digitale!!!!)  ti deve "parlare"... ascoltalo  ;)
Su quello avevo pensato, ho un paio di negozi che mi han consigliato, uno più costoso, visto che vende e noleggia Steinway ed è attrezzato per la riparazione ed il restauro, ed un altro che dovrebbe essere più economico.
Per il discorso che ogni pianoforte è diverso... hai ragione, non è come un digitale il cui suono è piantato dentro alle ROM duplicate in migliai di esemplari...
In ogni caso devo prendere le dimensioni esatte per vedere se il posto dove metterlo è adatto.
92
Quale pianoforte? / Re:Pianoforte a basso costo?
« Ultimo post da sergiomusicale il Gennaio 06, 2018, 09:01:04 am »
E' un bel problema  :-\ prima di tutto vedi se puoi suonarlo liberamente (almeno normalmente), ossia verifica le condizioni ambientali...condominio, vicini... etc. Visto questo metti a budget una piccola spesa per l'accordatura, cosa indispensabile dopo un trasloco. A questo punto considera le condizioni dello strumento. Non considererei troppo l'altezza, visto che non dovrebbe essere il suono la maggior preoccupazione per uno strumento "casereccio" quanto meccanica e condizioni somiere etc... ma data l'età recente non credo che dovresti trovarti condizioni catastrofiche... io hoi risistemato il mio, dei primi 900, persino "abitato"... l'associazione "Tarli liberi" cercò in ogni modo di interromepere la mia azione  ;D ;D. Domanda: hai qualche amico, conoscente che abbia esperienza? potresti trovare un accordo con un tecnico accordatore (al quale farai fare i successivi lavori) che venga a dare un'occhiata (dietro piccolo compenso?). Considera anche che per il trasporto dovresti comunque rivolgerti ad una ditta specializzata e nel caso il tecnico accordatore potrebbe farti da tramite e suggerirti la soluzione. E poi...(e qui finisco)... una guardatina tutta tua allo strumento per sentire se tra lui e te esiste del feeling... non gliela vuoi dare?  anche se scordato lo strumento per "TE" (un acustico è profondamente diverso da un digitale!!!!)  ti deve "parlare"... ascoltalo  ;)
93
Quale pianoforte? / Pianoforte a basso costo?
« Ultimo post da c64 il Gennaio 05, 2018, 11:33:44 pm »
Ciao a tutti.
Mi è capitato qualche giorno fa di parlare con una persona, che suona var istrumenti, che avrebbe intenzione di vendere un vecchio pianoforte, costuito negli anni '70.
Mi ha detto chelo aveva comprato da Piatino ed era di marca tedesca. Potrebbe essere quelli costruiti assemblati a Torino e marchiati Steinbach, ma non l'ho ancora visto.

Ora il prezzo è basso, tanto che il prezzo che chiede è quello che spenderei di trasporto ed accordatura o giù di lì.

Se funziona avrei speso il mio budget per l'acquisto di uno stage piano ed avrei un acustico.
Se non funziona mi sono fregato con le mie stesse mani ed avrei speso sei soldi per un trasloco inutile.
Il budget per l'acquito di uno stage piano se ne sarebbe andato, diciamo così, e putìre in anticipo.


A questo punto che cosa devo guardare per capire che non sia un pacco? Di sicuro le dimensioni, nel seso che se è alto poco più di un metro ha le corde corte e quindi non va tanto bene. Cosa si deve quindi guardare in un verticale per capire se no è un pacco?


Sono fottutamente indeciso..
95
Quale pianoforte? / Re:per l'acquisto ho idee chiare ma ...
« Ultimo post da ilmioregno il Gennaio 05, 2018, 09:40:57 pm »
Widi è una delle possibilità che ho valutato infatti ma per ora ho anche il grande handicap di continuare, testardamente, ad usare win xp che limita molto l'accesso a questo tipo di programmi. Comunque la necessità di pervenire allo spartito e intuirne la tonalità nasce dal fatto che non ho un orecchio musicale ben sviluppato e pensavo con questo tipo di ricerca di trarne aiuto. Su finale posso dire che l'ho provato e forse hai ragione tu ma avendo iniziato con Muse Score ho preferito approfondire su questo primo programma le mie conoscenze.
96
Quale pianoforte? / Re:per l'acquisto ho idee chiare ma ...
« Ultimo post da hammond2 il Gennaio 05, 2018, 06:44:22 pm »
Tu vuoi avere le partiture di pezzi di cui non trovi lo spartito, vero?
Dai un'occhiata a questo. http://download.html.it/software/widi-audio-to-midi-vst/ forse ti può essere utile.
Non è un programma a se stante, è un plug in ... insomma è scritto lì cos'è.

Riguardo al programma che usi, Musescore, mi pare, ho trovato che la versione gratuita di Finale Notepad (almeno la versione 2012) è qualitativamente superiore ed hai un risultato a mio avviso più fedele ...

Sergio, con questi discorsi sul MIDI mi hai messo un pò d'angoscia addosso ...  :) . Un passetto alla volta ...

97
Quale pianoforte? / Re:per l'acquisto ho idee chiare ma ...
« Ultimo post da ilmioregno il Gennaio 05, 2018, 06:00:39 pm »
Non mi è mai servito fare una cosa del genere ma digitando banalmente su internet "mp3 to midi" tra i vari programmi è uscito questo.

http://download.html.it/software/midi-converter-studio/

guarda se fa il caso tuo
Ti ringrazio ma ciò che vado cercando è la conversione da traccia audio a midi per poter arrivare in ultimo alla partitura musicale del brano o anche alle sole battute iniziali mentre ciò che evidenzi, anche se la tua interrogazione era giusta, fa solo il contrario come del resto tanti programmi analoghi.
98
Area Spartiti / Emerson, Lake & Palmer - Trilogy (pdf)
« Ultimo post da cobland il Gennaio 05, 2018, 02:08:37 pm »
 


Citazione
Trilogy
The Endless Enigma (Part One)
The Endless Enigma (Part Two)
Take a Pebble
The Sheriff
Jeremy Bender
Benny The Bouncer

http://www.cobland.net/2018/01/05/emerson-lake-palmer-trilogy/
99
Quale pianoforte? / Re:per l'acquisto ho idee chiare ma ...
« Ultimo post da guc il Gennaio 05, 2018, 09:28:10 am »
Non mi è mai servito fare una cosa del genere ma digitando banalmente su internet "mp3 to midi" tra i vari programmi è uscito questo.

http://download.html.it/software/midi-converter-studio/

guarda se fa il caso tuo
100
Quale pianoforte? / Re:per l'acquisto ho idee chiare ma ...
« Ultimo post da ilmioregno il Gennaio 04, 2018, 06:24:39 pm »
Hammond se sei coetaneo di Sergio sei coetaneo anche mio (ho solo un anno meno) ma a differenza tua 45 anni fa anziché comprarmi una chitarra mi sono infognato a buttar via la vita stile Rag. Ugo Fantozzi per cui solo dopo i 60 anni ho deciso di affrontare per mio diletto il tema della musica e a questa età non è facile fare l'autodidatta. Comunque per restare in tema sono giorni che mi affanno a cercar programmi per convertire files audio in files midi e al momento i risultati sono alquanto deludenti. Ma sono anche testardo e non mi abbatto certo per questo. A presto.
Pagine: 1 ... 8 9 [10]