Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Manutenzione / Re:Tastiera
« Ultimo post da guc il Settembre 10, 2018, 09:13:14 am »
Guarda il lato positivo, hai circoscritto il problema, ora sai che potrebbe essere lo smorzatore!
Se riesci cerca di guardare se in quei tasti lo smorzatore si comporta diversamente dagli altri.

Posso provare suggerirti una cosa ma è un pò rischiosa perchè non siamo tecnici.
Col pianoforte che avevo prima che era vecchio e di scarsa fattura alcuni tasti tornavano su molto lentamente e non riuscivo a ribatterli. L'accordatore aveva levigato un pò i feltrini con un piccolo punteruolo in modo da allargare  i buchi. Visto come ha fatto, ho poi rifatto lo stesso lavoro anche su altri tasti e la situazione era migliorata.
Se te la senti di "rischiare" puoi provare a farlo anche tu
22
Presentiamoci / Re:ciao a tutti
« Ultimo post da Paola il Settembre 09, 2018, 09:21:29 am »
Benvenuto Mario!
23
Le mie composizioni / Studio sugli accordi arpeggiati
« Ultimo post da kalos piano il Settembre 08, 2018, 07:45:00 pm »
Ho scritto un piccolo studio usando quasi esclusivamente arpeggi, credo che sia un buon pezzo per principianti avanzati e pianisti di livello di intermedio per familiarizzarsi con un bel po' di accordi, e intendo anche trasporlo in altre tonalità per poter fare pratica su ancora più accordi e inversioni.
Spero che sia anche musicalmente piacevole! Ecco il link:

http://www.youtube.com/watch?v=4RzhA7bPP2I
24
Manutenzione / Re:Tastiera
« Ultimo post da gigio il Settembre 08, 2018, 03:47:47 pm »
Rieccomi
Per alleggerire i tasti mi è stato consigliato di suonare molto, ma il problema persiste.... L'accordatore disse soltanto questo...
Ho provato a suonare un tasto trattenendo lo smorzatore corrispondente, e il risultato è ottimo: diventa tutto scorrevole come in tutti i pianoforti normali. Però ovviamente non posso suonare senza smorzatori  :-\
25
Presentiamoci / Re:ciao a tutti
« Ultimo post da Antonio_68 il Settembre 08, 2018, 02:27:26 pm »
un saluto anche da parte mia
26
Di tutto e di più / Concorso Chopin strumenti d'epoca
« Ultimo post da Fedor il Settembre 08, 2018, 12:18:34 pm »
In questi giorni si sta svolgendo la prima edizione del concorso Chopin su pianoforti d'epoca, disponibile in diretta streaming dal canale youtube Chopin Institute. Si eseguono principalmente opere di Chopin, ma anche un preludio e fuga di Bach al primo turno e polacche di autori polacchi moderni al terzo.
Buon ascolto  :)
27
Quale pianoforte? / Re:Scelta Pianoforte
« Ultimo post da sergiomusicale il Settembre 06, 2018, 05:28:41 pm »
Difficile consigliare, almeno a livello tecnico-teorico... preferisco darti indicazioni "sentimentali"  ;)  sei alle prime armi, quindi è difficile che tu possa apprezzare sottili differenze di tocco o di suono, che arriveranno nelle tue sensibilità più avanti nel tempo, quindi, dato per scontato che solitamente il prezzo corrisponde alla qualità, scegli un modello che ti piaccia. Come sempre, suggerisco di trovartii un negozio dalle tue parti, farti consigliare ma soprattutto provare, provare, provare... una sessione o due di un'oretta potrebbero già essere sufficienti, se hai sotto mano i vari modelli. Lo strumento che acquisti devi averti  "emozionato"!, lo senti sotto le dita, nelle orecchie e...nel "cuore".  ::) Buona ricerca
28
Quale pianoforte? / Scelta Pianoforte
« Ultimo post da Nicolas01 il Settembre 04, 2018, 10:31:12 am »
Salve, ho cominciato a prendere lezioni di pianoforte circa un anno fa. Ho rimandato l'acquisto di un pianoforte per la pratica a casa poiché avevo timore di stancarmi subito e abbandonare. Fortunatamente non è andata così, e quest'anno ho deciso di continuare. Ora però l'acquisto di un pianoforte si rende quasi obbligatorio. La scelta anche per problemi di spazio ricade su un pianoforte digitale. Il mio budget è di circa 600 euro ma onestamente i modelli in questa fascia di prezzo sono molti e non vorrei sbagliare. Qualche consiglio?
29
Quale pianoforte? / Re:PIANOFORTE DIGITALE YAMAHA CLP 685 - KAWAI CS11 VS YAMAHA U1 + SILENT
« Ultimo post da guc il Settembre 03, 2018, 02:05:35 pm »
Praticamente è come se le prime note rimanessero costanti e le successive si “ovattassero” per una qualche forma di interpretazione dei sensori. La stessa prova di brani sul pianoforte classico Yamaha, invece mantenessero in modo netto è sempre preciso l’esecuzione  in atto

Acustico vs digitale 10-0!

Se cerchi un digitale che sostituisca esattamente un acustico (rimanendo su prezzi ragionevoli) non troverai nulla.
Dipende da quanto sei disposto a "rinunciare" anche in base al tuo utilizzo
30
Quale pianoforte? / Re:kawai es6 vs yamaha p115
« Ultimo post da mario80 il Settembre 03, 2018, 11:58:20 am »
Beh, anzitutto grazie per il consiglio "provare", so che il tocco e il suono hanno una componente soggettiva e che la prova è fondamentale. Ho già provato lo yamaha p125 che ho letto essere simile al p115 e devo dire che mi è piaciuto molto. Il motivo di questo topic tuttavia risiede in quei modelli che potrò provare solo dai legittimi proprietari, ovvero ad es. l'ES6 Kawai: questo modello per esempio non si trova più nei negozi ed è un po' datato, la sua uscita è del 2007-8 se non sbaglio: il punto è che sulla carta mi sembra un pianoforte di ordine superiore rispetto agli altri sia per la connettività sia per il fatto che la meccanica è praticamente la medesima del ES110. QUalcuno di voi conosce questo modello? Stesso discorso vale per lo Yamaha YDP 142, potrò provarlo soltanto una volta e se qualcuno mi sa dire qualcosa rispetto agli altri modelli citati gliene sarei grato perché alla prova potri arrivare preparato e sapere già, seppure in parte, cosa mi aspetta. Grazie a tutti ancora.
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10