Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Quale pianoforte? / Re:Scelta Cuffie per Pianoforte Digitale
« Ultimo post da lolli998 il Ottobre 18, 2017, 10:51:11 pm »
Sono andato in quel negozio che si trova vicino casa mia e .. come mi aspettavo ho trovato un negozio molto consumer, prodotti molto commerciali e di basso - medio livello. La persona che mi ha servito era molto preparata però questa preparazione era poco utile data la scarsa quantità di prodotti presenti nel negozio. Mi ha mostrato un paio di Shure SRH550DJ, che sono cuffie chiuse, over-ear ma non estremamente comode dato il piccolo foro dei pads e poi un paio di JBL che  non ho nemmeno provato Bluetooth classiche cuffie da ascolto con smartphone. Ho chiesto a lui un consiglio su modelli e marchi e mi ha risposto che AKG e Sennheiser sono delle garanzie. allora ho deciso di restringere il campo e ho selezionato due modelli:
- AKG K712 Pro    (Impedance: 62 ohms)
- Sennheiser HD 600   (Impedance: 300 ohms)

AKG:
Pro: Estetica, Comfort (anche per il cavo singolo e non il doppio cavetto piccolo), Impedance media
Contro: Sound leggermente inferiore (leggendo recensioni..) che però non so quanto riuscirei a sfruttare senza un ampli.. almeno x i primi mesi.

Sennheiser:
Pro: Sound leggermente migliore (leggendo recensioni..)
Contro: comfort ridotto rispetto alle AKG (l'archetto di AKG secondo me è impareggiabile), cavo doppio, estetica

cosa ne pensate?
2
Quale pianoforte? / ROLAND FP-30
« Ultimo post da mmdipix il Ottobre 18, 2017, 02:19:33 pm »
Salve a tutti,

ho provato in modo approfondito l'FP-30 della Roland e devo dire che, come meccanica della tastiera e complessivamente, mi ha favorevolmente sorpreso;
a mio modesto avviso è migliore del P115 (YAMAHA) o ES110 (KAWAI) oppure del CASIO PX160.
Qualcuno lo ha già acquistato ? Sono quasi convinto di acquistarlo (inizialmente lo avevo proprio scartato) ma vorrei sentire le opinioni di chi lo sta utilizzando.
Ovviamente, sono ben accetti consigli su altri stage pianos con budget da 500 a max 700 euro
Grazie
3
Quale pianoforte? / Re:Primo piano digitale: indeciso tra...
« Ultimo post da c64 il Ottobre 18, 2017, 09:26:16 am »
Di contro ha il fatto che non ha altoparlanti interni(ma io ho sia delle cuffie sia un amplificatore)
Avendo cuffie ed amplificatore, mi sembra che la mancazna di altoparlanti interni non sia un grandissimo problema, anche perchè poi il Casio ha un'uscita 2x8W, che non è tantissimo.
4
Presentiamoci / Re:Ciao, mi presento!
« Ultimo post da sergiomusicale il Ottobre 18, 2017, 09:05:54 am »
Benvenuto!!! :D
5
Quale pianoforte? / Re:Primo piano digitale: indeciso tra...
« Ultimo post da sergiomusicale il Ottobre 18, 2017, 09:04:39 am »
Credo che nel tuo caso vadano bene entrambi, la cosa migliore sarebbe che tu potessi provarli, la risposta della tastiera è molto importante. Di certo è ottimo poter iniziare su 88 tasti pesati, se non hai esigenze di trasporto puoi anche prenderti il 30 chili, visto che ti attira di più, pensa comunque che sei agli inizi, nel tempo puoi cambiarlo, visto il modesto impegno economico iniziale. In questo fase credo sia molto più importante la tua passione e dedizione della resa dello strumento. Facci sapere cosa hai scelto e come ti trovi, appena lo hai acquistato. ;)
https://www.strumentimusicali.net/manuali/MAUDIO_PROKEYS88_IT.pdf
6
Quale pianoforte? / Primo piano digitale: indeciso tra...
« Ultimo post da Sander il Ottobre 17, 2017, 10:52:55 pm »
Ciao ragazzi! Ho deciso di comprare un pianoforte digitale. Quando ero piccolo presi delle lezioni di piano, poi lasciai ma sono anni ormai che vorrei imparare a suonare uno strumento a tastiera ed ora mi sono deciso. Inizialmente avevo pensato ad una tastiera MIDI, questo perchè vorrei suonare il piano ma anche provare a fare qualcosa di diverso, ma non voglio dipendere sempre da un pc. Ho deciso di prendere qualcosa che assomigli il più possibile ad un pianoforte, quindi 88 tasti pesati sicuramente. Il mio budget è sui 200, massimo 250 euro, per questo motivo sto guardando dei prodotti usati. In particolare sono indeciso tra il Casio CDP100 e l'M-Audio ProKeys 88. Sul primo ho letto recensioni positive e ho visto che non è troppo pesante, come contro ha il fatto che è "solamente" un piano, anche se ha comunque l'uscita MIDI. Il secondo invece ha più comandi da MIDI, tra cui le due wheels, e può essere usato anche da Master Keyboard. Di contro ha il fatto che non ha altoparlanti interni(ma io ho sia delle cuffie sia un amplificatore) e che pesa qualcosa come 30Kg. Se da una parte il Prokeys mi sembra il prodotto perfetto per le mie esigenze, dall'altra ho paura che possa risultare qualcosa che non faccia bene ne il pianoforte ne la tastiera MIDI. Voi che fareste? Prendereste un pianoforte digitale "puro" o il Prokeys? Sono indeciso soprattutto tra questi due ma qualsiasi consiglio riguardante qualcosa nella stessa fascia di prezzo è ben accetto! Vi ringrazio in anticipo ragazzi!
7
Presentiamoci / Ciao, mi presento!
« Ultimo post da Sander il Ottobre 17, 2017, 10:38:55 pm »
Ciao ragazzi! Mi chiamo Alessio, ho 23 anni e mi sono appena iscritto al forum. L'ho fatto perchè è da un po' che vorrei prendere un pianoforte e penso che sia arrivato il momento. Spero di ricevere consigli utili e di imparare presto! :)
8
Vendo / Re:AFFARONE: PIANOFORTE VERTICALE YOUNG CHANG
« Ultimo post da dottroberta il Ottobre 17, 2017, 02:28:14 pm »
Prezzo ?
9
Di tutto e di più / Re:Brani per preselezione concorso
« Ultimo post da Fedor il Ottobre 17, 2017, 07:21:44 am »
Potresti portare anche il preludio della seconda suite (al posto di Scarlatti) o lo studio di Chopin. Se non sono ancora pronti cerca di portarli a un buon livello entro le fasi finali del concorso. Una curiosità: se vieni preso puoi riproporre in gara gli stessi pezzi della preselezione?
10
Di tutto e di più / Re:Brani per preselezione concorso
« Ultimo post da Sciopen il Ottobre 16, 2017, 11:01:08 pm »
-Bach suite inglese n. 2 in la min
-scarlatti sonata in b min L449
-Chopin studio op. 10 n.4
-Brahms rapsodia op 79 n.2
-Mozart sonata k311
-Debussy Arabesque n.1
-Liszt seconda rapsodia ungherese
-Liszt studio trascendentale n.10

Ma, dato che molti li sto preparando per un esame che darò tra un bel po', non sono ancora stati portati al livello di un concorso
Pagine: [1] 2 3 ... 10