Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Secondo me uno ha tutto il diritto di prendersi le pause che vuole.
Se non hai ambizioni particolari devi fare quello che ti senti.
Certo, un pò si paga... a me basta una settimana per sentire le dita di legno, ma ci vuole poco per riprendere da dove si è interrotto.
2
Di tutto e di più / Ma che caldo fa, ovvero mi prendo una pausa dal pianoforte.
« Ultimo post da c64 il Oggi alle 10:40:42 am »
Con le giornate estive che sono lunghe ma ancora di più con il caldo umido di questi giorni non ce la faccio più a stare al pianoforte. Anche il fatto che è il momento di fare lavori agricoli non aiuta a suonare nel weekend.
A pensarci anche gli altri  anni alla fine mi prendevo una pausa dal piano, ma quest'anno  il passaggio tra stagione dei monsoni e solleone è stato molto rapido.

So che non è il massimo prendersi una pausa nello studiare, ma veramente quest'anno non riesco a stare davanti alla tastiera.

E' mai capitato anche vioi qualcosa di simile? Ma ancor di più consigli per riprendere bene dopo una pausa?


3
Area Spartiti / Re:spartito"Romeo e Giulietta" pianoforte
« Ultimo post da Calciati Maria Perfetta il Giugno 19, 2018, 07:59:21 pm »
Grazie mille.
Cordiali saluti
4
Di tutto e di più / Riprendere a studiare a 40 anni
« Ultimo post da lisone il Giugno 18, 2018, 06:52:22 pm »
Vorrei sapere se ci sono possibilità di entrare nei corsi pre accademici a 40 anni. Ho studiato conservatorio da privatista ma poi mi sono sposata e ho avuto un bambino e con la speranza di riprendere gli studi ho sempre rimandato fino a quando è cambiata la legge e hanno escluso i privatisti. Soluzioni?
6
grazie a tutti per i consigli e le segnalazioni.
Oggi mi arriva un altro cavo spuzzo, vediamo, dopo di che mi sposterò o sull'adattatore della roland, o su qualcosa di esterno. Ho trovato qualcosa in mercatino musicale e qualcosa privatamente da persone amiche.
Magari, se farò un acquisto privato, vi chiederò un parere, ok?
7
Area Spartiti / spartito"Romeo e Giulietta" pianoforte
« Ultimo post da Calciati Maria Perfetta il Giugno 18, 2018, 09:56:22 am »
Cari amici, buongiorno.
Eccomi qui dopo un po' di tempo di mancata frequentazione del vostro sito per motivi vari, ma
non certo dimenticato avendo da voi ottenuto quasi tutti gli spartiti richiesti nel tempo.
Perciò vi sarei molto grata se poteste indicarmi dove poter trovare o da dove poter scaricare lo
  spartito per pianoforte di Nino Rota "Romeo e Giulietta". Ne ho trovato uno con l 'arrangiamento di Henry Mancini, ma su you tube ne ho ascoltato e visto uno leggermente più facile, ma non meno bello.
C'è qualcuno che potrebbe aiutarmi. Grazie
8
Problemi tecnici / Re:latenza tra tastiera e computer tramite adattatore midi-usb (nuovo)
« Ultimo post da guc il Giugno 18, 2018, 09:43:40 am »
Io uso reaper. E' un ottimo programma e molto professionale.
Sarebbe a pagamento ma la versione di prova ti fa aspettare solo 5 secondi all'avvio e poi ha tutte le funzionalità.
9
Quale pianoforte? / Re:Pianoforte Verticale PETROF del 1954
« Ultimo post da guc il Giugno 18, 2018, 09:28:05 am »
Forse ti conviene chiedere ad un tecnico. Anche per valutarne le condizioni
Pagine: [1] 2 3 ... 10