Yamaha - Roland - o...
« il: Agosto 04, 2017, 10:57:53 am »
Buon giorno a tutti.
Io è 5/6 anni che suono una tastiera: Yamaha Portable Grand DGX-230, mi trovo bene ma ha dei limiti: 77 tasti medi, un pedale solo, traballa suonando...
dato che son malato da quasi due anni e l'unica cosa che per ora posso e riesco a fare, è suonare.
Io suono di tutto: Allevi, Einaudi... Classico... Disney... ;D
Vorrei cambiarlo anche se il costo è un bel problema...
Vorrei un pianoforte elettrico con:
- 88 tasti
- con la possibilità di usarli: pesanti, medi, leggeri
- mobilatura
- 3 tasti in pedaliera
Ovvio che il suono bello, è il primo richiesto.
Ho chiesto per telefono a due negozi, uno di Pavia e uno di Alessandria.
Uno mi consiglia Yamaha e mi ha proposto: Yamaha S52
L'altro mi ha consigliato Roland e mi ha proposto: Roland FP30
Io vorrei chiedere a voi, un consiglio...
Guardando in internet, Yamaha esteticamente è più bello e la marca è eterna...
Roland conosciuta, mi sembra esteticamente più tastiera, ma a livello di meccanica e parti elettriche sembra ritenuto megliore.
Mi piacerebbe nero ;)
Voi sapete più di me, quado potete e se volete ditemi pure...
Anche un'altra marca se ritenete.
Grazie e scusate il disturbo.
Fabio

Re:Yamaha - Roland - o...
« Risposta #1 il: Agosto 20, 2017, 09:36:07 am »
Ciao,
io ho provato il Roland FP30 e in definitiva mi sembrava un ottimo compromesso qualità-prezzo.
Credo che la tastiera sia fatta dalla Fatar, un'azienda italiana che sa farsi apprezzare.
Non l'ho preso perché tutte le tastiere Roland da me possedute negli anni (e ne ho avute, soprattutto negli anni '90) dopo un po' hanno richiesto una riparazione, cosa che con i prodotti Yamaha non mi è mai capitata.
Credo che con il budget che hai puoi provare anche qualcosa della Casio.

Re:Yamaha - Roland - o...
« Risposta #2 il: Agosto 21, 2017, 05:44:11 pm »
Grazie honey7226, come hai scritto non pensavo che le Roland dopo un pò richiedono un riparo...
Mi hanno anche consigliato come dici tu: Casio Piano Dig Privia Px-850
Devo dire che non sapevo della marca Casio sul piano.

controllerò anche la marca Casio, ma come detto da te, tengo in considerazione la Yamaha, per ora.

Ancora grazie.

*

Offline Fedor

  • *
  • 47
    • Mostra profilo
Re:Yamaha - Roland - o...
« Risposta #3 il: Agosto 21, 2017, 06:11:19 pm »
Ti consiglio di provare in negozio, magari anche per più volte per essere davvero sicuro della tua scelta. A meno che non si sia esperti, conviene sempre notare di persona le differenze fra i modelli, i pregi e i difetti. Le caratteristiche a cui dovresti fare più attenzione, almeno secondo me, sono la qualità del suono e della tastiera, se hai intenzione di suonare solo per te a casa e il repertorio che hai citato.
Io ho lavorato molto. Chiunque si applicherà tanto potrà fare quello che ho fatto. (Johann Sebastian Bach)

Re:Yamaha - Roland - o...
« Risposta #4 il: Agosto 21, 2017, 06:18:53 pm »
Grazie hai ragione, solo che essendo per ora malato non posso andare a provare nei negozi.

Mi interessavano vostri consigli :)

*

Offline Fedor

  • *
  • 47
    • Mostra profilo
Re:Yamaha - Roland - o...
« Risposta #5 il: Agosto 21, 2017, 07:51:08 pm »
Se ti serve un consiglio sul marchio ti direi Yamaha, anche se non conosco il modello in questione.
In ogni caso buona guarigione  :)
Io ho lavorato molto. Chiunque si applicherà tanto potrà fare quello che ho fatto. (Johann Sebastian Bach)