0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Clouds

  • Principiante
  • Mostra profilo
  • *
  • 6
  • Quando hai ragione un amico non ti serve a niente.
About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 10, 2018, 08:06:35 pm
Salve, avrei un primo quesito da chiedere a Christian Salerno. Tempo fa in uno dei suoi video egli disse che a coloro che avevano intenzione di acquistare un nuovo pianoforte digitale sconsigliava i CASIO,  :o io allora il video non lo avevo ancora visto quando acquistai il mio CASIO Privia PX-860, quindi vedendo che era uno strumento sconsigliato, mi sono un po' dispiaciuto, pensando di avere speso i soldi in modo superficiale sebbene tutte le recensioni ne parlassero positivamente ed anche i test sonori sembravano buoni.

Secondo lei Christian, ho speso male il mio denaro ?

Grazie
Ultima modifica: Gennaio 10, 2018, 09:30:12 pm da Clouds

*

guc

Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 09:00:24 am
Non sono un esperto, ma so che Casio negli ultimi anni ha fatto passi da giganti!

*

sergiomusicale

Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 09:29:27 am
in vero era partita con i modelli di fascia bassa, ma adesso ha modelli al top!  ;)
https://www.youtube.com/watch?v=c7AINZwY-iw
Ultima modifica: Gennaio 11, 2018, 09:32:42 am da sergiomusicale

Clouds

  • Principiante
  • Mostra profilo
  • *
  • 6
  • Quando hai ragione un amico non ti serve a niente.
Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 03:38:24 pm
In verità proprio subito dopo avere ordinato il PX-860 mi son reso conto che con una modica spesa in più (circa 70€) avrei potuto prendere un Celviano (secondo me un po' migliore del mio) ma, il negozio non ha potuto modificare l'ordine alla CASIO Tedesca perchè il pacco era già stato spedito. Almeno così mi ha spiegato il proprietario del negozio. Alcuni particolari ai quali avrei benevolmente ceduto i 70€ sono i pedali di lunghezza standard in primis ed alcune altre cose.

Ultima modifica: Gennaio 11, 2018, 03:41:30 pm da Clouds

*

sergiomusicale

Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 03:59:49 pm
In vero io non mi ci fisserei più... mi sembra un buon strumento, almeno per diverso tempo, quindi hai davanti tempo per studiare, farti una solida idea e, nel caso, in futuro, cambiarlo ... forse per un acustico con silent? una bella coda? chissà??? ;)

Clouds

  • Principiante
  • Mostra profilo
  • *
  • 6
  • Quando hai ragione un amico non ti serve a niente.
Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 04:10:27 pm
La scelta di un pianoforte digitale è stata un "must" a causa dello spazio, del budget ed ultima ma non minore della possibilità di usare le "cuffie" anche in combinazione con le cuffie auricolari del tablet sul quale seguo le varie lezioni ed esercizi in contemporanea.
Devo dire che vedere nei Vs vari video come e dove muovete le dita...mi fa capire che dovrei rinascere per avere la possibilità perlomeno di imitarvi ma, non sono di così grandi pretese mi basta imparare e sapere, poi se son rose...fioriranno.
Ultima modifica: Gennaio 11, 2018, 04:15:08 pm da Clouds

*

sergiomusicale

Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 04:22:11 pm
Tranquillo!!! mettiti in cammino, la strada è lunga, ma un pò per volta ti accorgerai che non è così impossibile... quello che oggi ti sembra impensabile tra un anno sarà forse una normalità, e ti porrai altri maggiori obiettivi  ;)

*

Paola

Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 11, 2018, 08:29:42 pm
Credo che la risposta potrai trovarla in questo nostro articolo: https://www.pianosolo.it/casio-privia-px-560-approfondimento/

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1313
  • http://www.pianosolo.it/
Re:About my CASIO Privia PX-860...
Gennaio 12, 2018, 10:02:01 am
Ciao! :)  Non so che video tu abbia visto, ma credo che si tratti di qualcosa realizzato parecchi anni fa e sul mio canale in risposta a qualche domanda fatta da qualche utente.

Ultimamente la mia conoscenza sui pianoforti digitali è aumentata di parecchio. Prima conoscevo e consideravo principalmente gli acustici ma il mercato dei digitali è altrettanto importante e bisogna conoscere bene ogni brand, perché ognuno ha i suoi pro e contro. Posso dirti che ho avuto modo di conoscere molto bene il prodotto di cui parli dagli specialisti Casio e l'ho trovato molto interessante.

Ero intenzionato anche io ad acquistarlo per sedute di studio in ore notturne. E' un pianoforte stabile, leggero, economico e fa bene il "suo lavoro". Hai fatto un buon acquisto, vai tranquillo!  ;)