Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - djmaxmax83

Pagine: [1]
1
Salve vorrei chiedere come si può armonizzare una melodia principale (che sia un cantato o un qualsiasi altro strumento) utilizzando una seconda voce?

In passato ho sentito parlare di varie armonizzazioni utilizzando intervalli di terza, di quinta o altri al di sopra o al di sotto della melodia principale, ma nel mio caso per genere EDM/dance-elettronica quale tecnica è la più diffusa?

Mi piacerebbe apprendere meglio questo concetto, perchè non mi è molto chiaro soprattutto se nella melodia si presentano note estranee all’armonia (di passaggio, volta, appoggiatura, anticipazione, ecc.) quest’ultime come saranno armonizzate dalla seconda voce?

Premetto di avere (fortunatamente😊) abbastanza nozioni sull’argomento intervalli 😊😊

Grazie.

2
Teoria musicale / Come terzinare un ritmo
« il: Febbraio 12, 2018, 05:02:05 pm »
Salve vorrei capire come si fa a rendere terzinato questo semplice ritmo nell'immagine.




Spero di aver utilizzato il termine giusto :)

Per terzinato intendo un ritmo tipo questo che inizia a 0:42 fino alla fine della canzone

P.S.: Per chi avesse difficoltà a decifrare l'immagine le note nella griglia sono tutte semicrome da 1/16 e la metrica è 4/4 e tutto il ritmo dura per 1 sola battuta.

Chiedo umilmente scusa a tutti, ma purtroppo non ho alcuna dimestichezza con il pentagramma e poi ho preso una canzone a caso che si avvicina al mio genere musicale  :-[ :-[

P.s.:  Eventualmente potete anche dare una risposta con un file midi se vi risulta più semplice/comodo grazie  :)

3
Armonia / Stesso modo,ma diversa sensazione per ogni tonalità?
« il: Febbraio 12, 2018, 02:40:39 am »
Salve ho una domanda che mi pongo da tanto tempo,ma che ancora oggi non riesco a trovare una risposta,perchè non so se in realtà ci sia una vera e propria risposta 😅

Mi spiego:

Se creo un’inedita melodia in un determinato modo ed una determinata tonalità ad es.in FA minore naturale quando la sentirò mi trasmetterà una certa “sensazione”

Però se alla stessa melodia gli cambio tonalità (ma non il modo) ad es. DO# minore naturale,quest’ultima mi trasmetterà una “sensazione” un pochino differente rispetto alla tonalità di FA minore naturale.

Cioè magari in DO# minore naturale mi dà l’impressione che la melodia sembri più “malinconica” rispetto alla stessa melodia in FA minore naturale o viceversa.

Quindi la mia domanda è:
È possibile che una stessa melodia trasmetta “sensazioni” diverse al cambiare di tonalità,ma non di modo? Ovvero è possibile che ogni tonalità trasmetta una propria “sensazione” anche leggermente diversa dalle altre tonalità dello stesso modo?

Spero di essermi spiegato bene 😜

Ragazzi scusate forse sarò matto,ma a me questo accade 😜😝

So che mi direte che la “sensazione”,lo stato d’animo è strettamente legato ai modi,ma a questo punto vorrei capire se può aver a che fare in qualche maniera anche con le tonalità contenute all’interno di un stesso modo. 😊

Grazie per la pazienza 😊

4
Presentiamoci / Hello Everybody :)
« il: Febbraio 10, 2018, 04:37:53 pm »
Salve a tutti mi chiamo Massimo,ho 34 anni,sono di Napoli e come tutti voi qui ho anch'io la passione per la musica  :D

Intanto complimenti per il forum che a mio avviso organizzato davvero bene e grazie per avermi accettato,sono felice di essere anche io qua in mezzo a tante persone esperte di musica  :)

Sono ormai da 15 anni un aspirante producer di musica elettronica EDM (soprattutto cantata) e sono qui per cercare di poter colmare varie lacune di teoria ed armonia musicale che mi porto dietro da molti anni e anche magari di poter imparare qualcosa di nuovo per riuscire a migliorare le mie conoscenze e capacità in materia,perchè come si dice: non si finisce MAI di imparare  ;) ;)

Grazie a tutti e buona musica :) :)

Pagine: [1]