Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Max_68

Pagine: [1] 2 3
1
Presentiamoci / Re:Ciao sono Stefano
« il: Luglio 20, 2017, 11:38:38 am »
Ciao Stefano e benvenuto.

Massimo

2
Ciao Kendriax, budget a disposizione ?

Ciao Massimo

3
Di tutto e di più / Re:Pianoth si è diplomato in pianoforte oggi! :-)
« il: Giugno 21, 2017, 01:07:11 pm »
Bravissimo e complimenti Maestro!!!

Massimo

4
Teoria musicale / Re:Mi aiutate?
« il: Giugno 15, 2017, 10:20:10 am »
Ripeto anche qui il mio post non essendo certo se è il posto esatto in caso scusati e spostatelo dove ritenete opportuno.

Allora io vorrei riprendere a suonare solo per puro diletto in casa.
Conosco perfettamente tutti gli accordi, ma sono arrugginito con la velocita' e la lettura(non so suonare a orecchio solo con spartito!)
Mi consigliate cosa fare? Vale la pena prendere un insegnante se devo usare una worksation dove a parte la battitura degli accordi e la melodia poi fa tutto lei?
O è meglio fare cosa? Prendere lo spartito e suonarlo a mani separate e poi unirle?
Mi date qualche consiglio ? Grazie molte...non vorrei spendere soldi inutilmente tutto qui :-)

Ciao Marco, su cosa suoni poco importa, il ricorso ad un insegnante dipende dal tuo livello di apprendimento non dallo strumento che usi; se sei stato sempre un autodidatta ti consiglio di prendere un insegnante, è molto probabile che tu abbia acquisito una serie di "difetti" tipici degli autodidatti (io compreso). Inoltre arrivati ad un certo punto l'insegnante ti dà delle "dritte" che sono frutto dell' esperienza, che nessun libro o video su youtube potrà mai fornirti.
L'insegnante che ho io è molto giovane ma veramente brava, mi ci trovo benissimo, perché mi sta insegnando a ragionare sulle partiture e non solo leggere le note, questo perché in musica tutto ha una logica. Ovviamente tutto dipende da qual'è lo scopo che ti sei prefisso, dico sempre che c'e' differenza tra suonare e saper suonare...

Ciao Massimo

5
Di tutto e di più / Re:Alla ricerca del pianoforte perduto
« il: Maggio 19, 2017, 09:09:41 am »
Non conosco alcun servizio di questo tipo, mi viene in mente che potresti eventualemnte cercare tra gli annunci di insegnanti privati di pianoforte a cui chiedere, se, dietro compenso, puoi andare solo a suonare (loro lo strumento ce l' hanno di sicuro).

Ciao Massimo

6
Teoria musicale / Re:Materiale didattico
« il: Maggio 19, 2017, 09:05:52 am »
Confermo che a livello teorico quello di Luigi Rossi "Teoria Musicale" è uno dei migliori che mi sia capitato di leggere, resta però inteso che la musica e lo strumento in questione (Tastiera/Pianoforte), hanno nella pratica un elemento molto importante, il mio personale consiglio da neofito come te, é quello comunque di trovare un buon maestro che ti accompagni nell' apprendimento, esso diventa assoulutamente indispensabile in particolar modo nell' atto pratico (quando metti mano ai tasti).

E non parlo solo delle possibili "cattive abitudini" che potresti acquisire senza una buona guida, ma anche ai "trucchetti" che si tramandano da insegnate ad alunno (e futuro insegnante a sua volta), che sono molto importanti e ti facilitano l'apprendimento.

Un saluto e buon piano
Massimo

7
Presentiamoci / Re:Finalmente tra i miei simili!
« il: Maggio 09, 2017, 05:06:20 pm »
Benvenuto, una curiosità, ma che è il metodo Suzuki ?!?!?!?!...  8)

8
Presentiamoci / Re:Ciao
« il: Maggio 03, 2017, 12:59:14 pm »
Ottimo, buon piano allora :).

Ciao Massimo

9
Manutenzione / Re:Tasti rumorosi
« il: Aprile 22, 2017, 12:54:30 am »
Questa mi sembra proprio una fesseria come risposta, contatta direttamente la Yamaha per sicurezza.

Ciao Massimo

10
Quale pianoforte? / Re:Pianoforti quarto coda Essex
« il: Aprile 21, 2017, 08:57:11 pm »
Maria, il fatto che li fanno in Cina (pearl River per l'esattezza) non conta poi cosi'  tanto, i materiali, la progettazzione sono Steinway. Purtroppo essendo recente come modello non ci sono molte recensioni in giro, comunque il link che ti ho girato non e' una recensione, ma un dettaglio delle caratteristiche tecniche del prodott :).

Ciao Massimo

12
Quale pianoforte? / Re:Pianoforti quarto coda Essex
« il: Aprile 21, 2017, 12:32:50 pm »
Come te la cavi con il francese ?? :)... ti allego una recensione sul piano nella lingua dei cugini.

Clavier confort de jeu : excellent
Réponse en pp : très bonne
Puissance : assez limitée
Amplitude dynamique : correcte
Couleur sonore : sans véritable personnalité
Aigus : clairs, bien définis
Médiums : Assez chantants
Graves : manquant de définition et de profondeur. Trop courts
Pédales : 3 (forte, una corda, tonale) ; silencieuses, bien placées
Spécificités : conception Steinway ! Design William Faber
Ébénisterie : noir ou blanc brillant
Pronostic de durabilité : moyenne
Usage : amateur manquant de place et désirant un joli piano, étudiant
Origine : Chine

13
Quale pianoforte? / Re:Pianoforti quarto coda Essex
« il: Aprile 21, 2017, 11:22:45 am »
Io ho un EUP123 E verticale e mi trovo bene, il suono non è troppo squillante (anche a detta dell' accordatore), ma essendo un neofita non saprei dirti quanto il mio giudizio possa essere valido per te che suoni da molto più tempo di me :).

Ciao Massimo

14
Manutenzione / Re:Tasti rumorosi
« il: Aprile 21, 2017, 11:18:28 am »
Ciao a tutti. Sono nuovo in questo forum e...nuovo pianista in quanto bassista da parecchi anni  :). Ho acquistato da un paio di mesi uno Yamaha p115 con cui mi trovo bene essendo alle prime armi. Ho notato che i tasti centrali, quelli maggiormente utilizzati, sono diventati più rumorosi. Mi sembra strano che dopo così poco tempo si possa evidentemente già una differenza. Volevo sapere se è normale ch sia così. Il titolare della sala prove dove vado abitualmente a suonare mi ha riferito che i piani digitali Yamaha sono scadenti proprio per questo motivo, a m sembra alquanto strano...qualcuno sa darmi una risposta? Quali sono i piani più duraturi e affidabili in termini di rumorosità? Grazie per la risposta

Non conosco la serie P115, ma io ho avuto un CLP 340 per 3 anni ed era perfetto.

Ciao Massimo

15
Quale pianoforte? / Re:Scelta pianoforte digitale
« il: Aprile 20, 2017, 01:21:53 pm »
Ma quant'è il budget ?

Ciao Massimo

Pagine: [1] 2 3