0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Saffira

Consigli libri
Maggio 07, 2017, 07:28:27 pm
Ho iniziato da pochi mesi lo studio del pianoforte con il metodo Beyer in contemporanea studio anche hanon e qui e il punto hanon e veramente noioso , ma e proprio indispensabile farlo o si puo farne anche a meno? Avete voi da consigliarmi qualche metodo che lo possa sostituire ? Invece come spartiti sto studiando canzoni per bambini , a breve vorrei iniziare a studiare le canzoni del Metodo Europeo per Pianoforte di Fritz Emonts ed Schott volume 2 ,qualcuno conosce questo metodo che ne pensate ?

*

sergiomusicale

Re:Consigli libri
Maggio 08, 2017, 03:34:20 pm
Ciao Saffira e benvenuta! premetto che io ho una formazione autodidatta, e quindi posso solo comunicarti la mia esperienza. Per me Beyer ed Hanon sono quanto di più deprimente si possa fare per un approccio al pianoforte, non è che si devono gettare, anzi sono sempre dei testi validi, ma presi a piccole dosi  ;). Io partirei con i volumi di Maria Vacca (non pensare alla tua età ed al fatto che i libri sembrano per bambini, io li ho fatti e sono assai più "maturo" di te ;D ;D), le canzoni del Maestro Vinciguerra, e ci metterei sopra un pò di teoria con con il metodo del Rossi. La cosa più importante che mi sento di consigliarti è quella di cominciare a leggere la musica senza guardare la tastiera!!! so che sembra una cosa stupida il farlo appena si mette le mani sopra il pianoforte, ma prima si fa e meglio è (almeno questa è la mia esperienza), nel caso ne possiamo riparlare. Ho dato una guardata al metodo europeo...ma mi sembra che sia una antologia di piccoli brani surrogabile abbondantemente con mille altri testi.
https://www.scribd.com/document/326168019/Metodo-Europeo-2-pdf
visto che ti piace un pò tutta la musica, dalla classica al jazz, il blues ed il rock io mi butterei a studiare qualche giro semplicissimo di accordi e preparerei qualche pezzo moderno e di classica semplificato, ma che ti emozioni  :D

Saffira

Re:Consigli libri
Maggio 08, 2017, 06:21:25 pm
Ti ringrazio molto ascoltero i tuoi consigli

Angel88

Re:Consigli libri
Maggio 11, 2017, 12:07:49 am
Ciao Saffira!

Non so dirti del metodo Beyer, dato che non l'ho mai sperimentato in prima persona.
Per quanto riguarda l'Hanon, non credo sia la via più adatta per iniziare ad avvicinarsi allo studio del pianoforte: si tratta di esercizi di allenamento, molto ripetitivi e, come dici, ben poco "accattivanti", con il rischio di far perdere l'entusiasmo iniziale nell'approccio allo strumento. Esistono innumerevoli antologie di brani semplici (tra cui il Vacca, consigliato anche da Sergio) che permettono di familiarizzare con i tasti in maniera decisamente più soddisfacente; se poi hai voglia di confrontarti con i grandi maestri della musica classica ti consiglierei anche la collana "Il mio primo..." della RICORDI, dove sono selezionate versioni semplificate di compositori come Bach, Beethoven o Mozart.

Tornando all'Hanon, non gettarlo via: come ho già detto (e probabilmente ti sarai accorta sfogliandolo) si tratta di un percorso di allenamento che segue la filosofia dell'esercizio quotidiano e costante, finalizzato ad articolare e rafforzare le dita (soprattutto la prima parte); copre un po' tutte le tecniche pianistiche fondamentali, che potrai mettere a punto per poi impiegarle nell'esecuzione dei brani più impegnativi che affronterai durante il tuo percorso (passaggi di dita inusuali, ottave, terze...). Personalmente, lo uso spesso come "sciogli-dita" prima di iniziare a studiare qualche brano e lo trovo utilissimo in questo impiego: rispetto a quando non lo usavo ho riscontrato un deciso miglioramento nei passaggi più complicati ed una maggiore uniformità e sicurezza nel tocco.

Spero, nel mio piccolo, di esserti stato utile.
Un saluto e... mi raccomando: divertiti!

Saffira

Re:Consigli libri
Maggio 11, 2017, 02:26:35 pm
Grazie per la risposta non gettero via hanon ma lo usero piu avanti. Nel frattempo ho iniziato lo Shmitt che ha degli esercizi simili ad hanon ma piu brevi meno noiosi

Miry54

Re:Consigli libri
Novembre 25, 2017, 01:31:34 pm
Ciao, io per ora non lo seguo. Penso che sia importante guardare allo scopo per cui studi. Se vuoi diventare pianista professionista studialo!
Se stai imparando a suonare il piano per diletto, per provare il piacere di suonarlo come me allora per me si puo'  non seguirlo e seguire dei corsi.
Io sto seguendo e mi trovo benissimo
SUONO SUBITO con musicassette che trovi ancora su Amazon
E adesso mi sta venendo voglia di approfondire la teoria e allora seguo questo sito
Spero di essere stata utile