*

Offline Pitti

  • *
  • 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ciao a tutti, sono nuovo nel forum...complimenti a tutta la comunity!! fantastici.
Mi sono iscritto perchè mi piacerebbe condividere la mia musica, sapere cosa ne pensate, sono convinto che le critiche facciano crescere e migliorare.
Perfavore siate "Clementi" eehehehehe (battuta da pianista) :)
Un saluto e grazie anticipatamente per l'ascolto...
Bless

https://www.youtube.com/watch?v=jL7mf2JjlyY

Ciao Pitti,

innanzitutto complimenti per il tuo "laboratorio" musicale, molto ben attrezzato!  :)

Ho ascoltato e visto la tua esecuzione del Notturno di Chopin. Sarebbe interessante sapere su qualche edizione hai studiato, perché di questo Notturno ce ne sono diverse fonti.

Quello che ho notato subito è che a livello tecnico non sei messo male, hai una buona agilità e tecnicamente te la cavi piuttosto bene.
Anche se questo Notturno è forse il più facile di tutti quelli di Chopin, non è facile, soprattutto a livello musicale. Tieni presente che in realtà questo brano si chiama "Lento e con grande espressione".
Non appena hai iniziato, confesso che sono rimasta un po' sconcertata sin dagli accordi iniziali. Sembrava un "notturno" stile rock & roll! Come se subito dopo dovesse rientrare una musica "tekno".  ;) Mentre invece l'andamento deve essere appunto "lento e con grande espressione". Inoltre già nelle prime battute c'è scritto "piano". Per fare la differenza nella ripetizione degli accordi iniziali e farli magari più piano la seconda volta che li ripeti, non occorre pestare così forte e in modo così veloce subito all'inizio. Quindi, più soffice, più morbido, più espressivo, più "silenzioso".

Mi sembra che per tutto il brano, sia a destra che a sinistra tu abbia letto male alcune note. Ti consiglio di ascoltarti leggendo lo spartito per verificare.

Ora sto lavorando e non posso soffermarmi di più. In generale mi viene da dirti che se hai lavorato bene tecnicamente, dovresti adesso lavorarci di più dal punto di vista dell'espressività e della musicalità, rispettando anche la durata di ogni nota (che non vuol dire rinunciare al rubato). Spero che almeno queste poche cose che ti ho detto possano esserti di aiuto.

Grazie intanto per averlo condiviso e buona giornata.
« Ultima modifica: Giugno 06, 2017, 08:56:34 am da maria_pianista »

*

Offline Pitti

  • *
  • 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
Grazie maria_pianista per il tempo dedicatomi! Veramente grazie.
Hai ragione sulle cose dette, per quanto riguarda le note, mi sono accorto anche io che alcune sembrano sbagliate (rispetto alle versioni ascoltate), ma questo è dovuto alla versione del mio spartito (a questo punto presumo non sia "originale")
Devo lavorere ancora sull'espressione ,sicuramente, anche se è molto difficile farlo rendere con un piano "finto" digitale... come saprai sicuramente, il digitale "perde" un sacco di sfumature poichè non è la corda :(  ..Sulla versione del mio spartito i primi accordi sono segnati con 3 f ...e ammetto che quel suono non rende giustizia...comunque hai ragione...ho molto da lavorare.
Sono felice di questo forum e dei consigli, io ho sempre fatto tutto da solo, ed era ora che prendessi qualche lezione! eheheh
Grazie ancora!!
Bless

Guarda, mi sembra strano, perché quando l'ho studiata io avevo guardato le fonti e cercato di capire dove stavano le differenze fra le varie versioni. In nessuna c'è il forte, come dici tu, per i primi accordi. Anzi, nella maggior parte c'è addirittura pp. Ma poi le varie versioni differiscono in alcune note specifiche, non in quelle che mi sembra tu abbia letto male. E ce n'erano un bel po'. A meno che tu non abbia avuto la sfortuna di trovare uno spartito trascritto a orecchio  ;) da qualcuno.
Se vuoi ti cerco lo spartito e te lo mando in pdf, così lo confronti. O puoi anche fare, se vuoi, una foto dello spartito che hai usato tu, così proviamo a capirlo meglio insieme.

*

Offline Pitti

  • *
  • 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
Grazie dei consigli... Non riesco a trovare lo spartito... Mi hai fatto venire i dubbi.. Forse ho solo sognato le "f" e con il tempo mi sono convinto che fosse così :) ... Se hai lo spartito in pdf lo accetto volentieri... Grazie ancora -
 Pitti

*

Offline eds

  • *
  • 92
    • Mostra profilo
    • E-mail
Su IMSLP ce ne sono cinque versioni... non le ho aperte tutte, ma mi pare ci sia solo l'indicazione "p":
http://imslp.org/wiki/Nocturne_in_C_sharp_minor_(Chopin,_Frederic)

Anche qui:
http://cantorion.org/music/2483/Nocturne-No.-20-Piano

E qui:
http://www.freesheetmusic.net/chopin/Nocturne,%20Op%20ph.pdf

Direi che, se vogliamo utilizzare un approccio statistico  :D :D :D, non ci sono dubbi