*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Pianoteq Vs Addictive Keys
« il: Settembre 05, 2015, 10:38:44 am »
Negli ultimi mesi ho provato decine di librerie virtuali di pianoforte e alla fine sono approdato a Pianoteq come molti di voi.

Tre settimane fa però ho scoperto Addictive Keys della XLN Audio che mi era proprio sfuggita.
Sto provando sia il piano a coda che quello verticale e devo dire che mi piace molto più di Pianoteq, tanto che la sto usando per registrare e suonare in cuffia.
L'interfaccia è molto bella e semplice allo stesso tempo.
Vorrei sapere cosa ne pensate anche voi. Io non ho più aperto Pianoteq.

Qui potete scaricare una demo dopo esservi registrati:
http://www.xlnaudio.com/addictivekeys

Qui un video di presentazione:
! No longer available

"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #1 il: Settembre 05, 2015, 10:41:56 am »
Quanto costa? Adesso guardo il video ed eventualmente mi scarico la demo. Grazie, Randy.

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #2 il: Settembre 05, 2015, 10:46:23 am »
I prezzi sono questi:

Piano a coda: 79,95 €
Piano verticale: 79,95 €
Coda + Verticale: 129,95 €

Se provi la demo fammi sapere cosa ne pensi.
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #3 il: Settembre 05, 2015, 11:15:32 am »
Mi sono installata la demo, ma non so cosa ho fatto perché mi viene detto che ho installato 3 prodotti e non so quali.
Ora l'installazione è finita. Cosa si fa adesso?  ::) Vedo che il programma pesa 600 Mb.
Non so da dove si apre. È una applicazione online?

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #4 il: Settembre 05, 2015, 01:18:16 pm »
Non è un'applicazione online.

Se hai installato dovrebbe comparirti la voce "Addicitve Keys" sotto Programmi -> XLN Audio.

Non è così?
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #5 il: Settembre 05, 2015, 01:37:36 pm »
ah, sì, è che me l'ha messo in una cartella diversa e vedevo solo il programma di installazione.
Oggi pomeriggio la provo. Vediamo come va. Sono sempre curiosa di provare cose nuove, mi piace sperimentare con il suono.  :)

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #6 il: Settembre 05, 2015, 02:07:40 pm »
Allora, lo sto provando, ma no sento niente dalle cuffie. Mi sembra che nelle impostazioni del mac sia tutto a posto, infatti Pianoteq funziona e questo no. Strano perché se premo con il mouse sul piano che c'è ne programma sento, mentre se suono il mio piano attaccato al computer esattamente come con Pianoteq non sento niente. Lo stesso mi succedeva con altre librerie che avevo cercato di provare in passato.

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #7 il: Settembre 05, 2015, 02:48:37 pm »
Prova a fare così:

- Chiudi Pianoteq
- Apri Addictive Keys
- In alto a sinistra clicca su "Audio & Midi Setup"
- Nella sezione "Active MIDI Inputs" seleziona il tuo dispositivo
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #8 il: Settembre 05, 2015, 03:32:14 pm »
OK, sono riusciuta, grazie mille.
Ho provato un po' e devo dire che io preferisco mille volte Pianoteq, almeno così avendolo provato non tanto.
Questo mi sembra molto metallico come suono, troppo brillante per i miei gusti e molto secco. Ma lo guarderò meglio.

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #9 il: Settembre 05, 2015, 04:01:12 pm »
Ok ti consiglio di provare i vari settings però, non sono metallici anzi io uso dei suoni molto morbidi e ovattati.
Probabilmente se hai un silent devi regolare la velocity, perchè i silent non sono precisi come le tastiere o i pianoforti digitali.
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #10 il: Settembre 05, 2015, 05:30:30 pm »
Infatti, ho pensato anch'io che bisognerebbe regolare anche qui la velocità.
Anche con Pianoteq, soprattutto ora che ho cambiato Silent, è stata un'impresa trovare la Velocity giusta, e ancora non sono soddisfatta del tutto.
Io faccio sempre fatica con i software, un po' perché non ho tanta confidenza con l'inglese, e un po' perché mi trovo sempre in questi programmi un sacco di opzioni che non so regolare. Comunque potrebbe essere una bella risorsa, la dovrò provare meglio con tanta pazienza. Oggi ne ho poca (di pazienza e di voglia) perché sto combattendo tutto il giorno con un trillo che non c'è modo di fare a tempo a una velocità normale, e mi sento uno zombi.  :o

Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #11 il: Settembre 05, 2015, 05:33:18 pm »
A proposito, sto facendo una passeggiata nel tuo Soundcloud... Mi piace la Sarabanda di Corelli.  :)

*

Offline Pianoth

  • *****
  • 1031
    • Mostra profilo
    • Canale personale su youtube
    • E-mail
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #12 il: Settembre 05, 2015, 05:40:08 pm »
A me non convince per niente... Penso che però per musica pop, rock o comunque non colta sia più adatto di Pianoteq.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

*

Offline Randy

  • *
  • 191
    • Mostra profilo
Re:Pianoteq Vs Addictive Keys
« Risposta #13 il: Settembre 05, 2015, 07:13:49 pm »
Non so avrò trovato la configurazione perfetta io.
Ho spippolato un pò sui vari parametri per trovare il suono giusto.

Personalmente mi trovo molto meglio in cuffia con questi suoni, mi danno più sensazioni di Pianoteq, che sopratutto sugli alti mi ha un pò stancato.

Ognuno ha i suoi gusti e poi ci sono vari fattori in gioco da cui può dipendere il suono come le cuffie utilizzate o il pianoforte.
Comunque tengo entrambi, al momento preferisco queste poi chi sa.

Grazie di averle provate!
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud