0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Luigi123

Ma come si suona forte?
Aprile 20, 2017, 05:35:29 pm
È una domanda un po' banale,ma come si suona mezzo forte e forte?Cioè so come suonare in modo forte,ma, bisogna aumentare anche la sinistra?Nel senso,anche la sinistra deve avere un forte ? Ad esempio quando si inizia con un piano bisogna suonare piano anche la sinistra,ma quando si arriva al forte o mezzoforte la sinistra deve salire?Ma questo è sempre o dipende dai brani?Perchè mi capita di ascoltare dei brani in cui la sinistra la suonano uguale...Non so se mi son ben spiegato ahah  ;D

*

Pianoth

Re:Ma come si suona forte?
Aprile 20, 2017, 11:56:13 pm
Non è una domanda che si può rispondere in poche parole... Diciamo però che, nel caso in cui la melodia, il tema, o comunque la parte principale del brano, è nella mano destra, nei forti è chiaro che la destra dovrà crescere in maniera proporzionalmente maggiore rispetto alla sinistra. In altre parole, durante i forti, crescono entrambe le mani, ma la destra di più. I grandi pianisti generalmente tendono ad "esagerare" la differenziazione tra sinistra e destra. Nel caso in cui è da evidenziare ciò che fa la mano sinistra, naturalmente vale il discorso analogo, la destra dovrà crescere ma molto meno della sinistra. Nel caso del fortissimo, o dinamiche ancora superiori, la destra (o comunque la mano più importante) suonerà generalmente al massimo della forza (sempre controllando il suono però), mentre crescerà praticamente quasi solo l'altra mano (a seconda di quanto forte bisogna dare l'impressione di suonare).
Comunque, ripeto, non è un discorso facilmente spiegabile in poche parole. Questo mio post dice tutto e niente.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo