0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

71demy

Il più grande interprete di Liszt
Agosto 05, 2012, 05:55:30 pm
OK! il 2011 è passato, e con esso anche due bicentenari importanti: Chopin e Liszt. Di Chopin ne parlano tutti... di Liszt nessuno o quasi.... e allora ne parliamo noi. Fatevi sentire... fatti sentire, Antares... ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Ultima modifica: Agosto 08, 2012, 03:14:41 pm da 71demy

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 05:58:40 pm
ohhhh io ho fatto metà degli studi op 1 e il trascendentale che sto finendo più il galop da ballo direi la mia parte l'ho fatta ahaahahahah
ps. Chopin e Schumann 1810 Liszt 1811

ok non avevo letto era l'interprete di liszt ahahahha sorry,,,, mmmm il continuo ad adorare Cziffra...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

71demy

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:01:59 pm
 :-[ :-[ pardon per la svista Chopin, 1810
 :-[ :-[

Bene Cziffra ma.. per quali brani?

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:03:52 pm
rapsodie tutte e anche la maggior parte degli studi.... gran galop cromatique  nonostante mi piacciono molto anche gli studi di Arrau.... invece devo ancora trovarne uno per gli anni di pellegrinaggio.... Berman o Bolet non so...

Aggiungo una cosa per pr le consolazioni e la seconda leggenda Ciccolini per la prima Cziffra tutta la vita ma mi piace anche la sua seconda
Ultima modifica: Agosto 05, 2012, 06:06:58 pm da antares
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

71demy

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:15:52 pm
Anni di Pellegrinaggio... direi Berman senza dubbio (anche Sonata e Rapsodia Spagnola), anche Ciccolini non è male. Bolet mi pare non li abbia incisi in integrale, ma solo qualcosa...

Cziffra mi piace negli Studi e Galop  :o :o :o :o :o :o :o :o, nelle Rapsodie è troppo "rapsodico"...

Prova a cercare su youtube l'integrale delle Rapsodie suonate da un pianista purtroppo dimenticato: Roberto Szidon: strepitose.
Szidon è scomparso a 70 anni nel dicembre 2010, aveva iniziato ad incidere per Deutsche Grammophon l'integrale delle Rapsodie di Liszt, Sonate di Skrjabin (+ 2 inedite, una scoperta e portata a termine da lui), integrale degli Scherzi di Chopin, Quadri di Musorgskij, Rapsodia e Concerto di Geshwin. Poi si è volontariamente eclissato per via del carattere schivo e di una ingombrante relazione con un compagno, anche lui pianista e compositore. Viveva tra Argentina (ex allievo di Arrau), Germania e Grecia. Interprete mostruosamente grande: grande tecnica, grande timbrica, fraseggio impeccabile, grande sensibilità (suonò ed incise sempre sul suo pianoforte: un Bechstein da favola).
Sentilo su youtube.... poi mi dirai. :) :) :) :) :)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:18:37 pm
non lo conosco Szindon cmq sia Berman che Bolet hanno inciso l'integrale degli anni di pellegrinaggio li ho tutti e 2 uno per la decca l'altro per la DG beh scusa sono rapsodie?!?!?! e allora viva Cziffra io le adoro XD
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

71demy

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:24:44 pm
 ;) ;)confermo, Bolet non è completo: solo i primi due anni.

ascolta Szidon ;) ;) ;) ;)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:29:01 pm
niein il terzo c'è in parte non è completo Szidon lo sento più avanti ahah ora Gieseking
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

71demy

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:34:54 pm
ok, allora a dopo,
intanto potrei caricare su YT le consolazioni della Clidat :D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 06:36:14 pm
ma sei proprio fissato tu con France eh!!! XD cmq il mio modelli di consolazioni sono quelle di Ciccolini
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 08:21:35 pm
mmmm nn so non mi gusto mucho Szidon su Liszt o meglio sulle rapsodie
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Paola

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 09:49:06 pm
ma gli italiani? li lasciate fuori?  :-\

Michele Campanella e adesso Maurizio Baglini, nonché la giovane Mariangela Vacatello che ha un'incisione dei Studi d'esecuzione trascendentale notevolissima!

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3095
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 10:10:25 pm
quelli di Campanella li conosco e non mi piacciono quelli Baglini devo sentirli
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

ighalen

  • Talentuoso
  • Mostra profilo
  • *
  • 127
  • La musica:una rivelazione più alta della filosofia
Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 05, 2012, 10:27:20 pm
secondo me Claudio Arrau

*

Giordi

Re:IL PIU' GRANDE INTERPRETE DI LISZT
Agosto 06, 2012, 01:42:02 am
Alicia de Larrocha!