0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Pianoth

Re:Consigli su brani di Chopin, ecc.
Luglio 17, 2013, 03:10:45 pm
Più che sentirlo lentamente con Finale, ti converrebbe sapere solfeggiare una quartina in tre movimenti. Comunque senza dubbio avere un buon orecchio aiuta a memorizzare (io ho l'orecchio assoluto quindi i brani li memorizzo super velocemente, se sono facili e orecchiabili li imparo a memoria quasi mentre li suono a prima vista). Però ti conviene prima memorizzare una mano alla volta, perché specialmente la mano destra è molto difficile da suonare bene.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

Sammy Chopin

  • Visitatore
Re:Consigli su brani di Chopin, ecc.
Luglio 17, 2013, 03:36:48 pm
Si lo so, cmq, penso io, che ciò che ho fatt, cioè memorizzare il passaggio in mente, poi mi possa agevolare l'esecuzione a mani unite. Ma una domanda: molti maestri mi hanno detto che possiedo l'orecchio assoluto, ma mi rendo conto che quando ascolto bicordi o qualcosa di polifonico, riesco più che altro a sentire le note di una voce alla volta. Tu invece? :)

*

Pianoth

Re:Consigli su brani di Chopin, ecc.
Luglio 17, 2013, 04:19:52 pm
Idem, diciamo che se si tratta di circa 3-4 note alla volta riesco ancora e sentirle tutte distintamente, ma se si tratta di accordi devo ascoltare almeno 2-3 volte per essere assolutamente sicuro di che note suona (la tonalità, la melodia e lo schema degli accordi se così si può dire però li riconosco senza alcuna difficoltà, eccetto magari quando un pezzo è suonato male e super velocemente)
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

Sammy Chopin

  • Visitatore
Re:Consigli su brani di Chopin, ecc.
Luglio 17, 2013, 04:33:19 pm
Infatti ;)!!!

Bach33

Re:Consigli su brani di Chopin, ecc.
Luglio 30, 2017, 07:29:27 pm
E invece per qunto riguarda gli scherzi n.1 e n 2 e dei notturni op 27 n 2 e op 48 n 1?
Ultima modifica: Luglio 30, 2017, 07:32:13 pm da Bach33
Come il fisico è scopritore delle leggi della natura, il compositore è scopritore delle leggi dell'animo umano :la musica è dentro di noi, un bravo musicista è colui che la sa trovare. (G.S.)🎵🎹