*

Offline Paola

  • *****
  • 1626
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Piano Experience a Cremona Musica
« il: Settembre 17, 2017, 10:10:51 am »
Ciao a tutti! Vi segnalo questo evento dedicato al pianoforte ma non solo...
Dal 29 settembre al 1 ottobre a Cremona Fiere si svolgerà Piano Experience, manifestazione fieristica dedicata al pianoforte e a tutti gli strumenti a tastiera!
Non solo un'esposizione, ma anche un'occasione per provare il pianoforte dei vostri sogni e assistere ai numerosi eventi in programma.
Solo per citare alcuni concerti, quest'anno ci saranno Valentina Lisitsa, Inna Faliks, Maurizio Baglini, Ramin Bahrami, Enrico Pompili, Enrico Pieranunzi, Danilo Rea ecc ecc...
Ne abbiamo parlato qui:
https://www.pianosolo.it/piano-experience-2017/

Pianosolo è media partner dell'evento, quindi saremo presenti per tutti i giorni della fiera. Abbiamo anche uno stand! Se qualcuno viene venite a salutarci!  :)

*

Offline eds

  • *
  • 92
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piano Experience a Cremona Musica
« Risposta #1 il: Settembre 18, 2017, 08:37:02 am »
Io ci sarò sabato!

Re:Piano Experience a Cremona Musica
« Risposta #2 il: Ottobre 02, 2017, 08:57:04 pm »
Buonasera. Io ci sono stato domenica. Per la prima volta. Avevo grandi aspettative, in gran parte deluse. Non ci tornerò.
A parte i pianoforti con il silent era impossibile ascoltarsi, e quindi apprezzare il pianoforte provato. Un vero delirio. Del resto metti trenta fenomeni, o che si credono tali, in un capannone con dei gran coda da concerto (fazioli, steinway & sons). Delirio.
E poi, qualcuno sa dirmi perché Kawai ha disertato?
Altra delusione, non c'era, e nemmeno nella sala dedicata al primo piano, un solo yamaha acustico verticale!
Alla domanda rivolta al curatore della sala dedicata la risposta è stata: "li puoi provare in qualsiasi rivenditore!.
... mi trattengo per bon-ton dal turpiloquio.
 

 

*

Offline Paola

  • *****
  • 1626
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Re:Piano Experience a Cremona Musica
« Risposta #3 il: Ottobre 03, 2017, 04:59:47 pm »
Ciao Marco, mi spiace che tu non abbia avuto una bella esperienza, ma è una fiera e non so se esista un modo perché si svolga in altro modo. Oltre tutto il pianoforte ha un suono "importante" e quindi è davvero difficile ascoltarsi in serenità.
Il principio stesso dell'esposizione contraddice questa necessità. Diciamo che nasce come salone espositivo in cui conoscere uno strumento, soprattutto strumenti importanti che non è possibile vedere in altri contesti più usuali per noi, come appunto i rivenditori, come luogo in cui stabilire contatti e scambi con altri appassionati e musicisti e in cui chiedere informazioni.
Sulla presenza degli espositori posso dirti che ogni anno le aziende fanno un piano marketing per stabilire tutta la loro strategia di promozione e quindi Cremona, essendo una delle possibili azioni da scegliere e anche un bell'investimento, può o non può essere scelta in base alle esigenze del rivenditore.
Ogni anno gli espositori cambiano, qualcuno c'è sempre, altri no, ma era comunque possibile vedere l'elenco dei presenti sul sito della manifestazione.
Personalmente credo sia stata una edizione fantastica, con una serie di eventi musicali assolutamente importanti, come i festival organizzati da Steinway, Fazioli, Staengraber e gli eventi di Yamaha in sala Stradivari, un'edizione che ha richiesto grande impegno organizzativo data la complessità.
Noi abbiamo vissuto la fiera integralmente e presto ne racconteremo un po' di cose sul nostro portale. :)

*

Offline Pianoth

  • *****
  • 1089
    • Mostra profilo
    • Canale personale su youtube
    • E-mail
Re:Piano Experience a Cremona Musica
« Risposta #4 il: Ottobre 03, 2017, 11:24:51 pm »
Personalmente non sono rimasto minimamente deluso dalla fiera: ok che mancavano Kawai, Bluethner e molti altri, e di alcuni non c'erano molti modelli da provare, ma tanto non andrei certo a una fiera simile per provare uno Yamaha verticale, sia considerando che ce ne sono un'infinità nei conservatori, sia considerando che sono molto più facilmente trovabili da qualunque rivenditore... Giustifico anche il fatto che i pianoforti che erano presenti magari non erano tutti proprio nelle migliori condizioni possibili, specialmente i Fazioli, ma è giustificabile dato che erano pianoforti che sarebbero stati suonati da centinaia e centinaia di pianisti per moltissime ore di fila. Inoltre il fatto che molti abbiano cercato di farsi notare è normale, e francamente non ci vedo nulla di male. Ricordo comunque che non era una fiera solo dedicata al pianoforte, anzi, con noi era venuta una violinista e pare che anche lei si sia tranquillamente goduta la fiera, nonostante fossimo venuti in un giorno (Sabato) in cui non c'erano moltissimi eventi veramente interessanti.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

*

Offline Paola

  • *****
  • 1626
    • Mostra profilo
    • www.pianosolo.it
    • E-mail
Re:Piano Experience a Cremona Musica
« Risposta #5 il: Ottobre 07, 2017, 11:22:56 am »
Comunque ecco una sintesi di quello che è stata la fiera. Vi linko l'articolo per comodità, perché dentro vi sono contenuti moltissimi video:
https://www.pianosolo.it/postcards-from-piano-experience-2017/

Mancano ancora le interviste, che stiamo montando, ma arriveranno presto.  :)