*

Offline jeko

  • *
  • 18
    • MSN Messenger - cloud88@hotmail.com
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #15 il: Febbraio 16, 2011, 09:09:00 am »
Paola, non ti preoccupare, basta esercitarsi e alla fin fine riuscirai pure tu a "prendere accordi e note" senza pensarci e ad creare una tua melodia.
ci vuole pazienza, c'è chi ci riesce prima e chi li ci vuole un po piu di tempo, niente paura ^^

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #16 il: Febbraio 16, 2011, 12:59:16 pm »
Per me improvvisare non significa eseguire note a caso e fare più che altro confusione. Se ne vedono tanti che lo fanno.
Anche nell’improvvisazione occorre rispettare le regole dell’armonia. Imparare a muoversi con scioltezza su scale e accordi non è cosa da poco.
Per esercizi intendo qualche utile esempio su una determinata scala, o su un giro armonico, tanto per capire quali note vanno suonate e quali no, dove poggiano gli accenti, e molto altro che io non consoco.

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #17 il: Agosto 11, 2011, 12:03:08 am »
Impovvisare... è semplicemente stupendo!
Ho il piano da soli 5 giorni, da totale principiante sto seguendo le primissime lezioni di Christian, utili ma purtroppo si sa, gli esercizi sono noiosi. Così dopo che faccio un po' di esercizi mi rompo e inizio a improvvisare senza pensarci, a volte per più di 5 minuti di seguito, oggi mi sono anche registrato mentre lo facevo e devo dire che il risultato è gradevole (a parte qualche errore) e molto rilassante, a volte becco pure delle combinazioni emozionanti, praticamente senza nemmeno sapere che note ho toccato. Questa è una delle cose che mi fa amare il piano fin da ora perchè a fare solo esercizi mi verrebbe l'ansia..
Poi qualcuno mi dirà: ma questo suona da 5 giorni e pensa di saper improvvisare. Chiaramente al mio orecchio inesperto (e a chi mi ascolta in casa) il risultato sembra orecchiabile :) magari a un pianista serio sembrerebbe (probabilmente) spazzatura.
« Ultima modifica: Agosto 11, 2011, 12:09:15 am da trick5t3r »

*

Offline Christian

  • *****
  • 1312
  • http://www.pianosolo.it/
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #18 il: Agosto 13, 2011, 01:07:29 pm »
Ciao trick5t3r! L'importante è metterci del proprio nell'improvvisazione, poi quello che viene fuori viene fuori! :D

Comunque se anche tu dopo 5 minuti di esercizi passi all'improvvisazione, devi assolutamente guardare questo video!ahahha

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #19 il: Agosto 24, 2011, 12:25:43 am »
Ma non abbandonare mai lo studio xD sai cosa faccio io? qnd gli esercizi sono troppo noiosi? mi metto il portatile vicino accendo un album di paesaggi MOZZAFIATO E dato che gli esercizi alla fine sono sempre quelli .-. mi metto ore e ore a suonare senza accorgermene cullato da quelle spettacolari 1.3000 immagini :D tra cui ci sono anche dei video D: altre accendo semplicemente fb xD

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #20 il: Agosto 24, 2011, 12:29:29 am »
CRISTIAN DATTI ALLA COMICITA' HAHAH SUONI BENE MA FAI RIDERE ANCORA DI PIU' HAHAHA E IL CHE E' TUTTO DIRE
hahahahaha UN GENIO HAHAHAHA XD Ti rinfaccero' sempre pero' che ti piace Allevi hahahaha xD :P Ad ogni modo :D dovresti aprire un bell'apparato sul forum con un nome del tipo Ilarita' tra musicisti hihihi magari pieno di sti video hahahaha e delle tue Non citazioni hahahaha ad ogni modo continua cosi ;) le scale ti vengono gia bene :D hahahahaha GRANDE ;) chiedo scusa se oggi sono stato un po acido... :D ma sai dopo aver studiato tutta la giornata xD sotto il sole -.- si diventa leggermente irrascibili senza motivo :D

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #21 il: Agosto 24, 2011, 12:33:02 am »
SI ROMPE LE BALLE.... HAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAH STO LIBRO SFIGATO ME LO PRESTI ? XD HAHAHAHAHH

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #22 il: Settembre 01, 2011, 05:41:23 pm »
parlo da dilettante alla buona, ma ho comprato tempo fa - quasi per curiosità - un corso d'improvvisazione con lezioni su dvd cd ecc. tramite internet. In pratica, oltre alla necessaria conoscenza base dell'armonia non serve una grande tecnica; ci si esercita su pattern che consistono in vari tipi di arpeggi, scale, rivolti di accordi e poi accompagnamenti con vari tipi di ritmi ma soprattutto nel saper variare ed alternare durante l'improvvisazione i vari pattern studiati. Poi con l'esercizio si creano nuovi pattern e ornamenti che si possono inserire nel motivo da improvvisare e/o nell'armonizzazione.

E' divertente, ma parliamoci chiaro: la sostanza è 10 ed il riempitivo è 90.  ;)
[dalla lettera di Mauro Giuliani a Domenico Artaria del 20/11/1819,  tornato in Italia da Vienna]  "... sopra tutto il gusto per la musica istrumentale è talmente caduto che fa vergognia, oltre che si vive nella più grande ignioranza..."
Meno male che oggi è tutto diverso; o forse no? :(

*

Offline Christian

  • *****
  • 1312
  • http://www.pianosolo.it/
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #23 il: Settembre 04, 2011, 11:24:26 pm »
Esatto! bisognerebbe avere proprio una grande mente per poter riuscire a creare una "composizione al momento", anche se c'è chi ci riesce. Per ora mi accontento di suonare qualcosa che possa essere non stonato, tipo questo :D


Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #24 il: Settembre 06, 2011, 06:27:43 pm »
ma è molto carino!  :) azzeccate anche le immagini e video associati!
[dalla lettera di Mauro Giuliani a Domenico Artaria del 20/11/1819,  tornato in Italia da Vienna]  "... sopra tutto il gusto per la musica istrumentale è talmente caduto che fa vergognia, oltre che si vive nella più grande ignioranza..."
Meno male che oggi è tutto diverso; o forse no? :(

*

Offline Christian

  • *****
  • 1312
  • http://www.pianosolo.it/
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #25 il: Settembre 06, 2011, 09:08:11 pm »
Grazie mille! :) :) :)

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #26 il: Settembre 06, 2011, 09:47:02 pm »
Concordo con Caesar!!!, molto bella!, piacevolissima. Una curiosità... credo che tu abbia composto il pezzo prima di metterci le immagini è così?...sono molto valide, addirittura mi piacerebbe, se non l'hai fatto prima, di improvvisare dietro delle immagini...chissà che cosa ne viene fuori.... ;-) intanto un Grazie per questo bel pezzo.

*

Offline Christian

  • *****
  • 1312
  • http://www.pianosolo.it/
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #27 il: Settembre 06, 2011, 09:48:36 pm »
Veramente un'idea bellissima Sergio! Se componessi tu delle immagini e io ci metterei su una musica ispirata alle immagini? ;)

Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #28 il: Ottobre 01, 2011, 10:12:13 am »
stesso problema di paola! devo ancora "pensare" troppo alle note che suono.. non sono mai stato un improvvisatore.. un amico mi ha insegnato dei bellissimi rivolti da utilizzare in Autumn leaves, ma a parte il tema, quando passo nel libero vado nel buio o nello scontato.. inoltre ho difficolta' ad applicare i rivolti che ho imparato a memoria ad altri brani.. sono grave?????????  ;D

*

Offline Christian

  • *****
  • 1312
  • http://www.pianosolo.it/
    • Mostra profilo
    • Pianosolo
    • E-mail
Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« Risposta #29 il: Ottobre 01, 2011, 10:18:18 am »
ahah assolutamente no Davide, sei come tutti quelli che si addentrano nell'improvvisazione da poco! :) Vedrai che pian piano verranno a formarsi degli "schemi" che ti permetteranno di non farti trovare mai "spiazzato", e così le tue improvvisazioni potranno durare anche ore! ;)